Crea sito

ALICI AL FORNO CON SCAROLA – BAKED FRESH ANCHOVIES WITH ENDIVE

alici-forno-scarola

Un piatto ricco di nutrienti e di vitamine, e di sostanze come gli omega 3, tanto importanti in una sana alimentazione. Inoltre le alici, insieme ad altri pesci, sono pescate in mare aperto e non vengono riprodotti in allevamento. E’ un aspetto che incide positivamente sul prezzo e che è garanzia di genuinità. Un piatto fresco, originario dell’Italia centrale, appartiene alla tradizione giudaico-romana, da consumare sia freddo che caldo.  

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gAcciughe (alici)
  • 1 kgScarola (indivia)
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Peperoncino
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 5 cucchiaiOlio di oliva
  • q.b.Sale
  • 2 cucchiaiAceto
  • q.b.Pepe (fresco)
  • cucchiaiPane grattugiato

Preparazione

  1. Pulite la scarola eliminando le foglie esterne, e tagliatela a striscioline  Fate cucinare la verdura in una pentola con una piccola quantità di acqua leggermente salata. Fate cuocere per 10 minuti con il coperchio. Scolate la scarola e quando si sarà raffreddata strizzatela per eliminare l’acqua in eccesso. Pulite le alici dalla testa (troncandola di netto con le dita) e dalle interiora (acquistandole al supermercato o altrove le potete trovare pulite) e aprite il pesce a libro eliminando successivamente la lisca delicatamente. Sciacquate il pesce sotto l’acqua e spruzzate dell’aceto. In una teglia con bordi alti disponete metà quantità di scarola. Spolverizzate la verdura di aglio tritato e  peperoncino (se vi piace piccante). Condite con un filo di olio. Salate leggermente. Aggiungete uno strato di alici  e condite con olio, prezzemolo tritato, sale e una manciata di pepe fresco.        

  2. Per ultimo disponete la scarola rimasta e condite con olio, peperoncino e aglio Se non volete attenervi ad una dieta più leggera, potete aggiungere del pane grattuggiato spolverizzandolo su tutta la superficie. Infornate a 200 gradi per 25-30 minuti. Buon appetito!

Note