Crea sito

Polpette vegetali alle erbe aromatiche fresche

Per queste mie polpette vegetali ero partita da un semplice rifacimento, quello dei burger vegetali che Susanna aveva postato qualche giorno fa nel mio gruppo.
(PS: il post è questo, e se siete curiosi di vederlo… iscrivetevi! 😉).

Poi, siccome da cosa nasce cosa immancabilmente, ho aggiunto all’impasto delle mie polpette vegetali un misto di erbe aromatiche che avevo appena raccolto sul terrazzo della mamma.

Quest’anno credo proprio che avremo una produzione di salvia e di menta più rigogliose del solito, a giudicare dalla velocità con cui sono cresciute entrambe nell’ultima settimana!
Sempre che – e questa è una news fresca fresca, di ieri – la nostra cavalletta domestica non decida di mangiarsi tutta la produzione!
Ah no? Non lo sapete?
Eh sì, abbiamo scovato una cavalletta che ha deciso di occupare abusivamente il nostro terrazzo, e precisamente “l’appartamento” tra i due vasi di menta e di salvia. E ieri l’abbiamo beccata (e pure filmata e fotografata 😄) mentre era intenta a mangiare avidamente una foglia di salvia.

cavalletta

La teniamo d’occhio eh! Perché finché si limita ad una foglia ogni tanto bene, ma se esagera… mi vedrò costretta a farla sloggiare da lì!

Chissà se alle cavallette piacciono le polpette vegetali, ahahah!

Ma di sicuro sono piaciute a noi!
Le erbe aromatiche fresche fresche appena raccolte, e la salsa aromatica (contenente le stesse erbe aromatiche) stavano proprio bene in queste polpette.
Polpette che i miei figli, udite udite!, hanno addirittura elogiato! Una cosa incedibile, non solo non si sono lagnati del fatto che fossero vegetali, ma Flavia non ha neppure protestato quando ha saputo che contenevano anche una zucchina! È proprio vero allora, che un pizzico di curcuma e una manciata di erbe aromatiche possono fare miracoli in cucina!

Queste polpette vegetali alle erbe aromatiche sono la mia proposta di oggi per la rubrica Light & Tasty. L’argomento odierno è: “le erbe aromatiche”. Ma che meravigliosa coincidenza!!! 😃

polpette vegetali alle erbe aromatiche
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni17 pezzi
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaSalutare

Ingredienti

Ingredienti polpette vegetali

  • 5carote (230 g)
  • 1zucchina (260 g)
  • 1patata (200 g circa)
  • 1 gambosedano (60 g circa)
  • 50 gcipolla
  • 120 gpangrattato
  • 100 gfarina di ceci
  • 10 gerbe aromatiche (menta, prezzemolo, salvia, rosmarino)
  • 1 cucchiainocurcuma in polvere
  • q.b.pepe
  • 50 gfarina di mais (per l’impanatura)
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva

Ingredienti salsa di accompagnamento

  • 150 gkefir di latte (autoprodotto)
  • 20 gricotta
  • erbe aromatiche (menta, prezzemolo, salvia, basilico, rosmarino)

Strumenti

Preparazione

  1. polpette vegetali - verdure

    Lavare e tagliare a pezzetti tutte le verdure.

    Cuocere le verdure nel microonde per 8-10 minuti (+ 15 minuti di tempo di riposo)

    Recentemente ho comprato una pentola per microonde dotata di un coperchio a due strati che può essere fissato con due clip alla pentola (trasformandola in una sorta di pentola a pressione). Il coperchio ha dei fori che devono essere lasciati aperti durante la cottura, e poi chiusi durante il tempo di riposo.

    Un normale contenitore per micro con normale coperchio va comunque benissimo. Al limite potrà risultare leggermente diverso il tempo di cottura, ma di poco.

    In ogni caso il tempo di cottura non è fondamentale, tanto poi le polpette devono essere ripassate in forno.

    Quando le verdure sono cotte frullarle usando un frullatore ad immersione.

  2. aggiunta farina, pangrattato e erbe aromatiche

    Aggiungere alla purea ottenuta (va benissimo se rimane grossolana) sia il pangrattato che la farina di ceci.

    Mescolare con un cucchiaio poi aggiungere anche la curcuma, un pizzico di pepe e le erbe aromatiche tritate o spezzettate.

  3. polpette vegetali - impanatura

    Formare le polpette compattandole con le mani (io ne ho ottenute 17).

    Passare le polpette nella farina di mais pressando delicatamente per farla aderire alle polpette.

  4. polpette vegetali da cuocere

    Disporre le polpette su una teglia ricoperta di carta forno e ungerle con un filino d’olio.

  5. polpette vegetali alle erbe aromatiche appena sfornate

    Passarle in forno a 180 gradi per 15-20 minuti.

    Lo si capisce anche ad occhio quando sono pronte perché si crepano in superficie.

  6. La salsa di accompagnamento è semplicissima: addensare il kefir con un cucchiaino di ricotta, mescolare bene e aggiungere un misto di erbe aromatiche fresche tritate grossolanamente.

    Io ho usato menta, salvia, prezzemolo, rosmarino e basilico, ma naturalmente ci si può sbizzarrire a proprio gusto.

    Consigli e sostituzioni (per la salsa):

    Se, come me, autoproducete kefir di latte, sicuramente avrete anche voi questa abitudine consolidata di preparare salse e salsine di ogni tipo a base di kefir. È un ottimo modo per consumare l’esubero di kefir che inevitabilmente si accumula, e sono ottime per accompagnare anche carne e pesce.

    Chi non autoproduce kefir può utilizzare lo yogurt naturale, oppure yogurt greco, oppure ricotta ammorbidita con poco latte. Oppure può essere trasformata in salsa vegan utilizzando uno yogurt vegetale.

    Consigli e sostituzioni (per le polpette):

    Le ho chiamate polpette perché le ho fatte a forma e dimensioni di polpetta, ma facendole più grandi o, meglio ancora, usando l’apposito attrezzo, con questa stessa ricetta si ottengono degli ottimi burger vegetali. Grazie alla presenza della farina di ceci rimangono compatti e possono essere utilizzati nei tipici panini al posto degli hamburger di carne, o al posto dei burger vegetali confezionati che, lasciatemelo dire, per noi iposodici sono sempre un po’ troppo salati (e comunque sono sempre troppo unti!).

    Se, al contrario, preferite ottenere delle polpette più morbide, è sufficiente ridurre a piacere la quantità di farina di ceci.

    Buon appetito!

    polpette vegetali alle erbe aromatiche fresche

  7. Vi ricordo che nel blog potete trovare altre polpette vegetali o vegetariane, con o senza salse di accompagnamento:

    polpette di ricotta e verdure

    polpette di soia al sugo

    crocchette di okara con salsa di pomodori secchi

    polpettine vegetariane con salsa alla menta

  1. Nel darvi appuntamento al prossimo appuntamento con Light & Tasty vi invito a leggere le proposte delle mie colleghe. Eccole:

    Carla: Torta di patate e stracchino alle erbe aromatiche

    Daniela: Ceci alla menta

    Elena: Filetto di maiale in crosta di pane aromatizzato

    Franca: Tartare di cernia agli aromi

    Mary: Rösti con salvia e rosmarino

    Milena: Filetto di salmone con salsa allo yogurt e erbe aromatiche

Consigli senza sale

Senza sale La cottura nel microonde, la farina di ceci, la curcuma, il pepe, e una buona quantità di erbe aromatiche: ecco cosa ci serve per insaporire senza usare il sale. E con l’aggiunta della salsa aromatica l’operazione è completa! 😉

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

17 Risposte a “Polpette vegetali alle erbe aromatiche fresche”

  1. Le polpette piacciono sempre a tutti, qualsiasi siano gli ingredienti. E’ proprio una ottima soluzione per far mangiare le verdure ai bambini e ai grandi.
    Ma lo sai che anche nel mio orticello c’è una vorace cavalletta che penso dovrò far sloggiare!
    Un abbraccio e buona settimana.

  2. Ottime le tue polpette…se poi le “pucciamo” nella salsina diventano irresistibili, un abbraccio e buona settimana!

    1. Tuo figlio ha ragione! Se nelle polpette riesco a far mangiare le zucchine a mia figlia significa proprio che è vero! 😀

  3. Quanto mi piacciono le polpette vegetali! Le preparo spesso e sono sempre molto apprezzate! Proverò senza dubbio anche la tua deliziosa ricetta Catia 😉
    Bacio grande,
    Mary

  4. Polpette????? E a chi non piacciono? Se poi li pucci nella salsina….bè diventano irresistibili 🙂
    Ma esiste lo sfratto per le cavallette? 😀
    Un bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.