Pizza in teglia alta e soffice lievitata con licoli

Vi avevo promesso la ricetta della mia pizza in teglia fatta con il mio impasto semplice con licoli e… eccola!, finalmente eccola qua!

Vi ho fatto attendere un po’ perché ho avuto un problemino con la macchina fotografica: ho perso le foto! Non so che sia successo, non so se si sono cancellate o se c’è stato un problema mentre scattavo, purtroppo ormai è tardi per capirlo, ma… che fortuna!, che faccio sempre anche qualche foto con il telefono!!
Foto fatte al volo senza pensarci su troppo, che di solito uso per le condivisioni veloci o per inviarle a mia figlia o a qualche amica, ma che in questo caso si sono rivelate fondamentali.
Fra queste – evidentemente quel giorno non era giornata! – c’è anche una foto corrotta (che riconoscerete perché violacea) che troverete nel procedimento. Sì, perché ho deciso di mostrarvela ugualmente. 😀
Eh, sì sì, perché seppur violacea mostra quella alveolatura piccola e fitta che a me tanto piace, e che spero anche a voi 🙂

Confesso che prima di decidermi a scrivere la ricetta ho tergiversato per parecchi giorni, speravo di ripeterla per poterla rifotografare, ma niente, alla fine mi sono arresa.
Arresa all’evidenza che ripetere le ricette a piacimento non è sempre cosa fattibile, cioè… non lo è per me 😛 e così…

…e così ecco a voi la mia pizza in teglia alta e soffice fatta con il mio impasto semplice lievitato con il licoli.

Ed ecco a voi tutte le foto che ho, e meno male che esistono gli smartphone 😀
A me sembrano golose, come golosa è per noi questa pizza in teglia alta, morbida, ben cotta sotto, soffice sopra… mmmmmhhh

Siete pronti????

pizza in teglia lievitata con licoli
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gMozzarella (2 mozzarelle)
  • 300 gPassata di pomodoro
  • q.b.Olive (denocciolate)
  • q.b.Capperi (a piacere)
  • q.b.Origano
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa preparare la mia ricetta dell’ impasto semplice lievitato con il licoli.

    Se non siete soliti usare il licoli, in alternativa posso suggerirvi altri due impasti, sempre molto semplici da realizzare, entrambi con lievito di birra al posto del lievito madre: l’ impasto senza impasto oppure la pasta per la pizza versione base.

  2. Quando l’impasto sarà lievitato, stenderlo sulla leccarda del forno e lasciarlo riposare per almeno un’ora.

    Nel frattempo, tagliare a pezzi e porre in un colino la mozzarella. Tenerla a temperatura ambiente così da farle perdere parte dell’acqua in eccesso.

    Al momento opportuno, trascorsa cioè un’ora (o due) e l’impasto avrà lievitato nella teglia, distribuire la passata di pomodoro.

    pizza in teglia con impasto semplice steps

    Aggiungere un filo d’olio e l’origano sulla passata.

  3. Infornare e cuocere per 20-25 minuti (il tempo può variare a seconda del forno utilizzato) alla massima temperatura (il mio forno 250°).

    Preparare gli eventuali ingredienti aggiuntivi, io ho deciso per olive verdi e capperi. Sciacquare dalla salamoia le olive e dissalare i capperi tenendoli a bagno in acqua per circa 10 minuti.

    Trascorsi 20-25 minuti sfornare e distribuire sul pomodoro le olive, i capperi e la mozzarella.

    Infornare di nuovo, abbassando la temperatura a 200°. Io a questo punto inserisco la teglia nella parte alta del forno.

    Dopo circa 10 minuti, quando la mozzarella inizia appena a dorasi, la pizza è pronta.

    pizza in teglia alta e soffice con impasto semplice

  4. Ed ecco l’interno 🙂

    Ecco la foto dai colori violacei dove, colore a parte, è ben visibile l’alveolatura.

    pizza alta e soffice, taglio

    Alveolatura apprezzabile anche qui, nella foto dell’ultimo pezzetto.

    Colori migliori, ma… tovaglietta da dimenticare! ah ah! 😀

    pizza alta e soffice, pezzetto

    Basta dai, con le foto per oggi ho finito 😀 Adesso è ora di mangiare!!!

    Enjoy!

Consigli senza sale

Senza sale Provate a non aggiungere sale 😉 e vedrete che assaporerete la vera bontà della vostra sofficissima pizza in teglia fatta in casa.

Vi auguro una buona scorpacciata… subito dopo aver letto i miei consigli senza sale!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Focaccia decorata con ortaggi ed erbe aromatiche Successivo Fusilloni al ragù bianco di salsiccia e finocchio con rosmarino in fiore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.