Crea sito

Focaccia decorata con ortaggi ed erbe aromatiche

Guardate che bella la mia focaccia decorata! Vi piace?
Se avete appena preparato un impasto per focaccia e ora non sapete come decorarlo… bene allora!, siete nel posto giusto! 😀

focaccia art - focaccia decorata
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • Impasto semplice con licoli (o altro impasto a piacere)
  • Carote
  • Pomodorini
  • Porri
  • Finocchietto selvatico
  • Erba cipollina
  • Olive verdi (denocciolate)
  • Menta (foglie)
  • Salvia (foglie)
  • Rosmarino (fiorito)
  • Semi misti

Preparazione

Per realizzare queste decorazioni possono essere utilizzati tutti gli ortaggi che si hanno a disposizione, basta frugare un po’ nel frigo e in dispensa, perché vi assicuro che basta davvero poco per ricreare fiori, erba e foglie 🙂

Possono essere usate anche le erbe aromatiche, meglio se fresche, che sono da usare come foglioline, ma anche come fiori, se fiorite. Come si vede dalla foto io ho usato il rosmarino fiorito.

Oltre agli ingredienti che ho elencato si possono perciò aggiungere tanti altri ortaggi: zucchine o cetriolini tagliati a rondelle o a filini, capperi e olive nere, cipolla rossa, gambi teneri e foglioline del sedano, fiori di broccoli e cavolfiore, peperoni friggitelli, funghi (che avevo preparato ma che poi non ho usato).
Anche peperoni rossi e gialli, che avrei proprio voluto usare per aggiungere una nota di colore ma purtroppo ne ero sprovvista 🙂 Vorrà dire che sarà per la prossima volta!
  1. focaccia decorata - ingredienti

    Preparare gli ingredienti e procedere così:

    – lavare – o sbucciare a seconda dei casi – tutti gli ortaggi scelti e le erbe aromatiche

    – tagliare a rondelle le carote, i pomodorini, il porro, e altri ortaggi scelti da utilizzare per i fiori

    – intagliare con un coltellino le rondelle di carota per realizzare i fiori

    – tagliare a filini, nel senso della lunghezza, il porro per realizzare gli steli

    – tagliare a metà le rondelle di pomodorino, che potranno diventare le ali delle farfalle

    – il corpo delle farfalle è un semplice pezzetto di erba cipollina (si può sostituire con filini di porro o di sedano)

    focaccia decorata - dettaglio steli

    – il simil-albero è uno stelo di finocchietto selvatico, in mancanza si può ricreare con del sedano

    – tostare brevemente in padella i semi (io ho utilizzato i semi di lino, di chia e di sesamo), che potranno essere utilizzati per rappresentare il terreno

    – ma possono essere usati anche non tostati, ad esempio qualche seme di sesamo non tostato l’ho sparso nel “cielo”

    – alcuni pezzetti di carota sono i raggi del sole

    – e i gabbiani sono filini della parte interna del porro, parte interna che ho adattato anche come foglia.

    focaccia decorata - dettaglio sole

    Disporre il tutto su un impasto lievitato (io ho usato il mio impasto semplice con licoli) steso su una teglia, usando questa mia decorazione come linea guida. Ma soprattutto seguendo la vostra fantasia! 🙂

  2. Ho fatto una foto dentro al forno mentre cuoce, eccola 🙂

    focaccia decorata - cottura

Ed infine eccola dopo la cottura!

focaccia decorata - dopo cottura

Ehi, vi aspetto anche…

…sulla pagina Facebook e su Pinterest e se vorrete… iscrivetevi al mio gruppo Il gruppo di Catia, in cucina e oltre e alla mia Newsletter!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Focaccia decorata con ortaggi ed erbe aromatiche”

    1. Ciao Michela 🙂 Non ho messo i dati di cottura trattandosi di un tutorial per la decorazione, la tua domanda mi fa pensare che forse può essere utile aggiornare l’articolo! 😀 Comunque: 220 gradi per circa mezz’ora. Poi ovviamente ci sono sempre delle variabili dovute al forno, che è cosa assodata che non si comportano mai nello stesso modo. Ti consiglio di tener conto del tipo di verdure utilizzate e di monitorare la cottura (per la presenza di steli sottili) eventualmente coprendo con un foglio di stagnola oppure spegnendo la resistenza superiore negli ultimi minuti di cottura. Il principio generale per le focacce sarebbe quello di infornare alla massima temperatura del forno per poi abbassare dopo 15 minuti, in questo caso sono stata più cauta e ho infornato a 220.
      Spero di esserti stata utile, fammi sapere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.