Pizzette di melanzane (e di pane)

Ci ho provato. Ho voluto provare a fare le pizzette di melanzane con il folle intento di far mangiare le melanzane ai miei figli.
Ma macché 😛

pizzette di melanzane

Meno male, va’, che ho fatto anche delle pizzette di pane! 😀

pizzette di pane

E’ andata così. Avevo del pane avanzato che pensavo di usare per fare delle bruschette. Poi però ho deciso di trasformare le bruschette in pizzette, cioè in crostini gusto pizza… insomma, non so mai come chiamarli questi crosti-pizz 😀 …che, nome a parte, sono delle semplici fette di pane farcite con pomodoro e mozzarella e dorate in forno.
Quando i bambini erano più piccoli facevo spesso la pizza con il pancarré, un’alternativa-pizza facile e veloce, che ai bambini piace un sacco e che è ideale anche per merenda. L’idea era partita da lì, solo che questa volta non avevo il pancarré ma un filone di pane avanzato dal giorno prima.
Mentre tagliavo il pane e la mozzarella, meditavo su quali verdure proporre.
Un pasto senza verdure a casa mia è impensabile, anche se non è sempre facile convincere poi i bambini a mangiarne, purtroppo.
Dopo breve riflessione, ho deciso di cimentarmi nel tentativo azzardato di far mangiare le melanzane ai miei figli. L’ho sperato, che il gusto pizza potesse funzionare. Ma… no, i miei figli non sono ancora pronti per le melanzane 😛

Io e mio marito, però, “che di cose buone ne sappiamo” (è una citazione!) abbiamo mangiato di gusto queste pizzette di melanzane. Tanto che ho deciso di proporle qui.

Pizzette di melanzane

Ingredienti
Melanzane tonde
Mozzarella
Passata di pomodoro
Origano
Olio (facoltativo)

Procedimento
Affettare le melanzane.

Cuocere le fette di melanzane alla piastra (io uso la bistecchiera) da entrambi i lati. Non è necessaria una cottura completa perché poi vanno ripassate in forno. Ma ricordate sempre che le melanzane, in quanto solanacee, non devono essere mangiate crude (ovvio, sono immangiabili) ma neanche poco cotte.

Cospargere le fette di melanzane con la passata di pomodoro e aggiungere qualche dadino di mozzarella e l’origano.

Aggiungere un filo d’olio e infornare (forno a circa 200°). Le pizzette di melanzane saranno pronte quando la mozzarella sarà sciolta ma asciutta. Si può anche arrivare a farla dorare, ma attenzione a non far seccare troppo il bordo della melanzana.

pizzette di melanzane

Pizzette di pane

Ingredienti
Pane tipo baguette o toscano o pugliese (quello che c’è 😉 )
Mozzarella
Passata di pomodoro
Origano
Olio (facoltativo)

Procedimento
Affettare il pane.
Cospargere le fette di pane con la passata di pomodoro e aggiungere la mozzarella tagliata a dadini e l’origano.
Aggiungere un filo d’olio e infornare (forno a circa 200°). Le pizzette di pane saranno pronte in pochissimo tempo, giusto il tempo di far sciogliere o dorare, secondo il vostro gusto, la mozzarella.

pizzette di pane

Senza saleAh, naturalmente, come sempre io non ho aggiunto sale 😉 né nelle pizzette di pane né in quelle di melanzane 🙂

Enjoy!

Se sei interessato a ridurre o eliminare il sale, ricorda sempre di:

  • Diminuire il sale gradualmente, il palato deve abituarsi pian piano e non deve accorgersi della progressiva riduzione.
  • Utilizzare le spezie. Peperoncino, pepe, curry, noce moscata, cannella, chiodi di garofano, cumino…
  • Utilizzare le erbe aromatiche. Basilico, prezzemolo, origano, timo, salvia, maggiorana, rosmarino, menta…
  • Utilizzare i semi. Sesamo, pinoli, mandorle, noci…
  • Utilizzare ortaggi piccanti o frutta. Aglio, cipolla, limone, arancia…
  • Utilizzare il mio granulare vegetale senza sale
  • Preferire i cibi freschi.
  • Evitare le cotture in acqua, preferire cotture che non disperdano i sapori (piastra, cartoccio, vapore, microonde)
  • Evitare di portare in tavola la saliera!
  • Concedersi a volte uno strappo alla regola. Fa bene all’umore e aiuta a perseverare.

Se non vuoi, o non puoi, rinunciare al sale:

  • Puoi provare ugualmente le mie ricette salando secondo le tue abitudini. 🙂

Aggiornamento:
Oggi 18/03/17 ho lievemente aggiornato questa ricetta. Ne ho approfittato per aggiungere alcune foto nuove appena un po’ migliori delle precedenti. Le precedenti però le lascio qui, perché ci sono troppo affezionata visto che risalgono agli albori del blog, quando non sapevo cosa volesse dire fotografare 😉 Non che adesso sia una gran fotografa, ma vabbe’, meglio di prima forse un po’ sì 😛 😀

pizzette melanzane

pizzette pane

Vi ricordo che potete passare a trovarmi anche sulla pagina Facebook! e su Pinterest!

E vi invito ad iscrivervi al mio nuovo gruppo! Il gruppo di Catia, in cucina e oltre

Vi aspetto! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.