Crea sito

Crocchette di pollo e zucchine

crocchette di pollo (4)

Cari lettori,

qual è il colmo per una mamma foodblogger? Avere il figlio che non mangia niente!

Se avete anche voi di questi problemi, per la cena di questa sera prendete delle formine per biscotti e… preparate le crocchette a forma di animaletto! 😉

Facili e gustose, sono ideali da presentare a bambini con poco appetito, come il mio Edoardo, che in questo periodo mangia davvero poco. Ha 25 mesi e ogni volta risulta difficile discostarsi dalla solita pasta col ragù, dal prosciutto cotto e dalle solite polpette. Per non parlare, poi, della tanto odiata verdura!

Con queste crocchette farete felici i vostri bambini e la famiglia intera. Divertenti e ludiche, sono anche molto saporite, pur essendo cotte al forno e non fritte. Potete prepararne di mille forme diverse, oppure a forma di classica crocchetta allungata (se a tavola non sono previsti bambini!)

crocchette di pollo (1)

 

INGREDIENTI PER 15 CROCCHETTE CIRCA

300  g di petto di pollo

60 g di pangrattato + il pangrattato per la panatura

30 g di parmigiano grattugiato

1 uovo

1 piccola zucchina

1 cucchiaio di latte o di ricotta

Noce moscata q.b.

Olio extra vergine di oliva q.b.

Sale

crocchette di pollo (6)

PROCEDIMENTO

Inserire il pollo a crudo nel mixer e frullare velocemente fino ad ottenere una trita di pollo fine.

Aggiungere il pangrattato, l’uovo, il sale, il parmigiano, la ricotta o il latte (che servono per ammorbidire l’impasto), la noce moscata se piace e la zucchina precedentemente grattugiata a crudo.

Mixare ancora fino ad ottenere un composto omogeneo: la verdura c’è ma non si vede!

Se il vostro impasto fosse troppo morbido e difficile da lavorare, aggiungere altro pangrattato.

Modellare delle crocchette di pollo a forma allungata o aiutandosi con alcune formine per biscotti. A Edo sono piaciuti molto gli elefantini, le farfalle, i coniglietti, i leoni e i pulcini 😉 E’ anche un modo per ripassare o imparare i nomi degli animali e i loro versi 😉

crocchette di pollo (5)

Stendere le crocchette ottenute (in questo caso a forma di animale) su una teglia foderata con della carta forno, quindi oliare leggermente, salare e infornare per pochi minuti (a seconda della dimensione delle crocchette stesse). Io le ho cotte a 180 gradi forno statico per circa 10 minuti.

Se invece desiderate preparare delle crocchette di pollo di forma oblunga, modellatele con i palmi delle mani, quindi passatele nel pangrattato e procedete con la loro cottura in forno, con un filo d’olio e un pizzico di sale.

Servire calde con un’insalata fresca o delle patate. Ideali anche come sfizioso antipasto.

Un piatto semplice e leggero, ma anche nutriente, che i bambini apprezzeranno di sicuro!

Buone crocchette di pollo e zucchine!

*gelso*

crocchette di pollo (2) crocchette di pollo (3)

Se vi piace questa idea, provate anche le mie spinacine!

spinacine (2)

Potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

2 comments on Crocchette di pollo e zucchine

  1. Anna
    20 agosto 2014 at 10:43 pm (5 anni ago)

    Queste polpette sono SQUISITE!!! Grazie mille hanno riscosso grandissimo successo sia da parte dei piccoli (17 mesi e 4 anni) che da parte di mio marito. Semplici e gustosissime, complimenti 🙂

    Rispondi
    • Gelso
      21 agosto 2014 at 11:31 am (5 anni ago)

      Ma grazie Anna! Sono contenta che siano piaciute anche ai tuoi bambini! 😀 A presto 😀

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *