Scacce ragusane ricotta e salsiccia

Le scacce ragusane ricotta e salsiccia sono in assoluto le mie scacce preferite!

Vi ho già parlato diverse volte delle scacce: quelle ricotta e salsiccia sono un po’ particolari, sia perché sono fra le poche scacce non vegetariane sia perché si possono fare in due modi, arrotolate o ripiene. Io ho scelto di farle arrotolate, perché amo la sfoglia fine e perché così evito che mi si aprano in cottura 😀 .
Se queste scacce vi fanno gola, seguite i miei semplici consigli e vedrete che figurone!

Scacce ragusane ricotta e salsiccia

Scacce ragusane ricotta e salsiccia

Ingredienti per circa 3 scacce:

Per l’impasto:

500 gr di semola rimacinata
3 cucchiai di olio EVO
1 cucchiaio raso di sale
8 gr di lievito di birra
Acqua tiepida q.b.

Per la farcitura:

1 kg gr di ricotta fresca
400 gr di salsiccia
Olio Extra Vergine di Oliva
Sale, pepe nero

Preparazione:

In una ciotola mettere la farina e l’olio.

Far sciogliere il lievito in una piccola quantità di acqua tiepida ed unire agli altri ingredienti. Continuando a lavorare con una mano, aggiungere acqua finché l’impasto non risulta ben amalgamato ma compatto, poi aggiungere il sale.

Lavorare l’impasto su una spianatoia infarinata per altri 10 minuti.
Tagliare l’impasto in 3 parti e formare 3 palle. Avvolgere le palle in un canovaccio pulito e a sua volta avvolgere il canovaccio in una coperta o in un plaid e lasciar lievitare per circa 90 minuti.

Mentre l’impasto lievita, preparare la farcitura: togliere la salsiccia dal budello, sbriciolarla e mischiarla alla ricotta con un pizzico di sale e di pepe ed un filo d’olio.

Stendere l’impasto molto sottilmente (circa 1-2 mm), ungere con un filo d’olio e spalmare il condimento su tutta la superficie tranne i bordi. Aggiungere un filo d’olio.

Scacce ragusane ricotta e salsiccia

– Ripiegare i bordi (fig. 1)
– Arrotolare la scaccia su se stessa fino a formare un salsicciotto (fig. 2 e 3)

Porre le scacce su una leccarda rivestita di carta forno ed infornare a 220° in modalità ventilata per circa 15-20 minuti.

Gustare le scacce ricotta e salsiccia calde o fredde, sono squisite in entrambe le versioni 😉 .

Cerchi altre scacce? Clicca qui!

Seguimi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornato sulle mie ricette, iscriviti alla newsletter!

 

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Precedente Gambero rosso su ganache di cioccolato bianco con sale nero Successivo Finocchi arrosto marinati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.