Warning: Illegal offset type in /membri/gelsolight/gelsolight/wp-includes/post.php on line 1523
Plumcake leggero all'acqua
Crea sito

Plumcake leggero all’acqua

plumcake light (3)

Cari lettori,

dopo il successo della torta all’acqua, vi propongo, con la stessa ricetta, una variante a plumcake, arricchita con frutta secca e fettine di mela. Semplice e dal gusto delicato, è l’ideale per una colazione sana e per chi deve limitare l’uso di uova e di latticini. Se si vuole, si può sostituire lo zucchero semolato con dello zucchero di canna, e la frutta secca con dei golosi pezzi di frutta fresca, come pesche, albicocche, fragole, ciliegie. Per un tocco goloso, aggiungete del cioccolato tritato o in gocce!

plumcake light (4)

INGREDIENTI PER UN PLUMCAKE

250 g di acqua naturale

225 g di farina 00

150 g di zucchero semolato

16 g di lievito in polvere per dolci

6 cucchiai di olio di semi o di oliva leggero

1 mela golden

2 cucchiai di mandorle tritate

1 cucchiaio di uvetta

Scorza grattugiata di un limone

Zucchero a velo per la superficie

plumcake light (2)

PROCEDIMENTO

In una ciotola, mischiare l’acqua con lo zucchero fino a completo scioglimento. Poi aggiungere l’olio e la scorza di limone grattugiata finemente.

A parte, mischiare a secco la farina con il lievito.

Unire i due composti mescolando con un cucchiaio. Aggiungere anche dell’uvetta messa a mollo e ben strizzata (volendo si può infarinare perché non precipiti sul fondo) e delle mandorle tritate.

Distribuire il composto in uno stampo da plumcake foderato con carta forno precedentemente bagnata e strizzata.

Tagliare una mela a fettine piuttosto sottili mantenendone la buccia, e decorarvi la superficie del plumcake.

Cuocere a 180 gradi forno statico per circa 35-40 minuti. Fare la prova stecchino per controllare la cottura.

Sformare il plumcake quando sarà diventato tiepido.

Buon plumcake leggero all’acqua!

*gelso*

plumcake light (1)

Ho trovato la ricetta a questo link, anche se io l’ho modificata un po’. 

Se vi piacciono le mie ricette

potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

14 comments on Plumcake leggero all’acqua

  1. paola
    26 giugno 2014 at 10:58 am (7 anni ago)

    buonissima,brava

    Rispondi
    • Gelso
      26 giugno 2014 at 9:24 pm (7 anni ago)

      grazie Paola! 😀

      Rispondi
  2. Erica Di Paolo
    27 giugno 2014 at 9:17 am (7 anni ago)

    E anche questa versione, ovviamente, è strepitosa. Bravissima Fede!! Mi piace davvero tanto..

    Rispondi
    • Gelso
      28 giugno 2014 at 1:21 pm (7 anni ago)

      Grazie cara Erica, ormai con il caldo solo più dolci leggeri per la colazione 😉

      Rispondi
  3. semplici bontà
    28 luglio 2014 at 8:46 pm (7 anni ago)

    Ultimamente sto provando diverse ricette vegane, devo dire che nonostante siano senza latte uova e burro sono morbidi e per niente gommosi , basta solo usare un po di fantasia e con l’ aggiunta di qualche ingrediente diventano anche golosi! Questa versione mi piace tanto!

    Rispondi
  4. ANNA
    10 settembre 2014 at 1:46 pm (7 anni ago)

    Ciao! E’ un po’ ormai che ti seguo e ho messo in pratica parecchie tue ricette…come questa! Io ho aggiunto 2 cucchiai di cacao amaro e le pesche al posto delle mele! In casa è sparita in 1/2 giornata!! Ne ho mangiata tanta anche io e….non mi sento molto in colpa…sarà per il nome?? 😉

    Rispondi
    • Gelso
      10 settembre 2014 at 2:37 pm (7 anni ago)

      Ciao Anna, fai bene a non sentirti in colpa, infondo il plumcake all’acqua è un dolce che si assapora a cuor leggero! 😀 Bellissima la tua variante, brava! A presto! 😀

      Rispondi
  5. laura
    3 dicembre 2015 at 1:06 pm (6 anni ago)

    ciao, e se usassi la stevia al posto dello zucchero?

    Rispondi
    • Gelso
      3 dicembre 2015 at 4:38 pm (6 anni ago)

      Ciao Laura! Certo, considera però che normalmente per 100 g di zucchero si mettono solo 40 g di stevia, quindi rispetta le proporzioni! 😀 Un caro saluto!

      Rispondi
  6. Federica
    4 aprile 2017 at 1:31 pm (4 anni ago)

    Ciao cara, l’ho fatto, ci è piaciuto un sacco! Differenza, non ho messo le mandorle. Lo rifaremo, perché ha un equilibrio perfetto: è una torta soffice, umida, golosa e più leggera! Grazieeeeeee ciao Federica

    Rispondi
    • Gelso
      4 aprile 2017 at 3:52 pm (4 anni ago)

      Bene!!! Contenta!!! 😀

      Rispondi
  7. Gisella
    29 febbraio 2020 at 2:54 pm (1 anno ago)

    Ciao cara, grazie infinite! Abbiamo mangiato ed apprezzato questo plumcake questa mattina e.ho dovuto portarlo via per mangiarne ancora una fettina domattina! Lo rifarò sicuramente, e non solo una volta!!!! Vorrei chiederti un consiglio, è possibile sostituire l’acqua con latte di mandorle? Se sì, essendo la bevanda già dolce, diminuiresti la quantità di zucchero? Di quanto? grazieeeee ciao Gisella

    Rispondi
    • Gelso
      1 marzo 2020 at 5:41 pm (1 anno ago)

      Certo, anzi sicuramente col latte di mandorla verrà ancora più buono! Se vuoi, diminuisci di 20 g lo zucchero, non di più! A presto! E grazie! 😀

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *