Crea sito

Funghi gratinati con ripieno di ricotta al limone

Vi ricordate la ricetta delle teste di funghi al forno? Ecco, questi funghi gratinati con ripieno di ricotta al limone sono la new edition di quella ricetta. Cioè quella variante ‘arricchita’ per la quale a fine ricetta vi chiedevo di pazientare solo un po’.

Ehhh sì un po’, è passato giusto un po’! 😀
Ma voi lo sapete eh, che se non prima… comunque poi arrivo sempre!

E oggi quel poi è arrivato, e posso finalmente raccontarvi di questa variante con ripieno cremoso aromatizzato al limone dei funghi gratinati che mi piacciono così tanto, ma così tanto che… ehm… me li sono mangiati mentre li fotografavo! 😀

Devo proprio ringraziare il Team Light and Tasty per aver scelto “i funghi” come ingrediente di oggi, era da un bel po’ che non mi capitava… di fare merenda con dei funghi gratinati! ahah!

Siete pronti? Cominciamo a scrivere (io) e a leggere (voi) questa ricetta?

Enjoy!

funghi gratinati con ripieno di ricotta al limone
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6 teste di funghi gratinati

  • 150 gfunghi prataioli (champignon) (6 teste pesate già pulite)
  • 20 gpangrattato
  • 80 gricotta
  • q.b.scorza di limone (grattugiata)
  • 1 spicchioaglio (piccolo oppure mezzo spicchio)
  • 1 cucchiainoprezzemolo tritato
  • 1 cucchiainoolio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Forno

Preparazione

  1. funghi ripieni di ricotta steps1-2

    Pulire i funghi: tagliare l’estremità terrosa dei gambi, staccare i gambi torcendoli, pulire le teste con una pezzuola umida.

    Per maggior sicurezza e igiene, a volte quando necessario, io sciacquo i funghi velocemente sotto l’acqua e li asciugo subito con carta da cucina. So che c’è chi non approva perché i funghi essendo porosi possono assorbire acqua, ma asciugandoli subito, per mia esperienza, si può fare. D’altronde… l’igiene prima di tutto.

    I gambi conservateli per altra preparazione. Sono ottimi aggiunti ai sughi di verdure, oppure vi consiglio di utilizzarli nel granulare vegetale 😉

    Spellare le teste.

    Condire il pangrattato con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva (ma in alternativa va bene anche di semi), prezzemolo tritato e un piccolo spicchio d’aglio tritato.

  2. funghi ripieni di ricotta steps3-4

    Ricoprire la ricotta con il pangrattato condito.

    Disporre le teste ripiene in una teglia (io di vetro) così al naturale, senza grassi o altre aggiunte.

    Facoltativo prima di infornare un filino d’olio sul pangrattato.

  3. champignon ripieni gratinati

    Infornare a 180° e cuocere per 30-35 minuti.

  4. funghi gratinati con ripieno di ricotta al limone

    …e Buon Appetito!!

  5. funghi ripieni di ricotta gratinati

    Questi funghi con ripieno di ricotta ricoperti da uno strato gratinato e croccante sono un ottimo contorno ricco, da servire ad esempio ad un pranzo festivo.

    Ma sono anche un perfetto secondo piatto vegetariano. Proprio il genere di secondo piatto che piace a me 🙂

  6. Info WW Propoints: per chi fosse interessato ho calcolato i punti propoints di questa ricetta. Per le esatte quantità indicate nella lista ingredienti i punti sono 6,2 (escluso quindi il filino d’olio sulla superficie).

Consigli senza sale

Senza sale I funghi grazie al loro sapore caratteristico non hanno bisogno di sale, soprattutto cuocendoli al naturale come in questa ricetta. L’aroma della scorza di limone qui è l’insaporitore principe. 😀

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

18 Risposte a “Funghi gratinati con ripieno di ricotta al limone”

    1. Hai ragione!! io ho usato delle cappelle abbastanza grandi ma usando funghi più piccoli si possono fare in versione finger 🙂

  1. Ma che bocconcini deliziosi e come si presentano bene!!
    Iniziano le raccolte delle ricette per le festività e questa va direttamente nell’elenco!
    Un abbraccio e buona settimana.

  2. wow che buoni, anche nel mio blog c’è una ricetta di funghi ripieni ma questa mi ispira anche di più, da provare quanto prima! un abbraccio!

    1. Ciaooo! I funghi ripieni sono una mia passione, questa è la terza ricetta che pubblico ahah! ne ho anche una versione da crudi se ti può interessare! 😀 😀

  3. Ma che bella l’idea di farcire le teste dei funghi!! Noj ci avevo mai pensato…con cosa potrei sostituire la Ricotta?

    1. Ciao Flavia! La ricotta senza lattosio la puoi mangiare? oppure la prima cosa che mi viene in mente è il tofu, se ti piace. Altrimenti… che ne diresti di provare con del purè di patate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.