Congelare i semi di pomodoro, un’idea geniale

E’ una delle cose che mi piace di più dell’avere il blog: la condivisione di idee ed esperienze. E questa idea di congelare i semi di pomodoro è solo l’ultima, in ordine di tempo, delle cose che ho imparato grazie a voi che mi seguite qui nel blog e sulla pagina fb.
In particolare ringrazio Lina Felicia che mi ha passato questa “ricetta” 🙂 Questa idea del congelare i semi di pomodoro per farne un prezioso condimento da utilizzare in inverno è davvero un’idea geniale che mi piace un sacco 😀

congelare i semi di pomodoro

Non mi succede spesso d’avere dei semi di pomodoro in eccedenza, io di solito i pomodori li uso tutti interi sia quando li faccio in insalata sia quando li uso per il sugo. In due soli casi li svuoto: quando li metto ad essiccare (ve ne avevo parlato QUI) oppure quando li faccio gratinati (non c’è ancora la ricetta ma ci sarà) (ora c’è, è QUI!). Di solito i semi dei pomodori (non li butto mai, ovviamente) li aggiungo al sugo per la pasta, oppure in salse, come ad esempio nel guacamole. Questa cosa furba del congelare i semi di pomodoro però non mi era proprio mai passata per la testa.
Lina Felicia mi ha consigliato di usarli come condimento per le bruschette, e io la trovo un’ottimissima idea! Mi ha assicurato che con il loro profumo portano un raggio di sole estivo nelle grigie giornate invernali, e non vedo l’ora di provarli.
Voglio approfittare di questi ultimi giorni di settembre per fare un po’ di scorta di semi di pomodoro.
Eh eh, ho come il sospetto che nel prossimi giorni mangeremo parecchi pomodori graté!!! e l’essiccatore dovrà rimboccarsi le maniche…
Anche perché temo che quel barattolino che vedete in foto… difficilmente vedrà arrivare l’inverno 😀

Congelare i semi di pomodoro, un’idea geniale!

Ingredienti
pomodori maturi
aglio
basilico
origano
peperoncino
olio extravergine (facoltativo)

Procedimento
Lavare i pomodori, tagliarli a metà e scavarli con un coltello o un cucchiaino.

Raccogliere i semi (e quel poco di polpa eventualmente scavata) in un contenitore adatto al congelamento in freezer.

Condire il tutto con aglio tritato, peperoncino ed erbe aromatiche a piacere, io ho usato origano e basilico. Ho aggiunto anche un filino d’olio ma ritengo si possa anche omettere perché poi quando si mangeranno sono certa che un giro d’olio a crudo sulle bruschette sarà gradito.

Riporre in freezer e attendere il congelamento.

Eccolo qua il mio barattolino congelato 😀

congelare i semi di pomodoro

Poi in pieno inverno vi aggiornerò sulla bontà (perché sono certa che saranno buonissime 😀 ) delle mie bruschette al pomodoro invernali al profumo d’estate. Stay tuned!!! (*)

senza sale

Ovviamente non ho aggiunto sale. Anche perché in questo caso, al di là delle abitudini alimentari “sale sì o sale no” mie o vostre, credo che la presenza del sale possa rendere questa polpa di semi più liquida dopo lo scongelamento. In ogni caso, chi vorrà aggiungere un pizzico di sale potrà farlo sicuramente anche dopo, al momento di gustare questa bontà 🙂

Se sei interessato a ridurre o eliminare il sale, ricorda sempre di:

  • Diminuire il sale gradualmente, il palato deve abituarsi pian piano e non deve accorgersi della progressiva riduzione.
  • Utilizzare le spezie. Peperoncino, pepe, curry, noce moscata, cannella, chiodi di garofano, cumino…
  • Utilizzare le erbe aromatiche. Basilico, prezzemolo, origano, timo, salvia, maggiorana, rosmarino, menta…
  • Utilizzare i semi. Sesamo, pinoli, mandorle, noci…
  • Utilizzare ortaggi piccanti o frutta. Aglio, cipolla, limone, arancia…
  • Utilizzare il mio granulare vegetale senza sale
  • Preferire i cibi freschi.
  • Evitare le cotture in acqua, preferire cotture che non disperdano i sapori (piastra, cartoccio, vapore, microonde)
  • Evitare di portare in tavola la saliera!
  • Concedersi a volte uno strappo alla regola. Fa bene all’umore e aiuta a perseverare.

Se non vuoi, o non puoi, rinunciare al sale:

  • Puoi provare ugualmente le mie ricette salando secondo le tue abitudini. 🙂

 

(*)  Eccoli qua! i semi di pomodoro scongelati una sera d’inverno e mangiati su pane nero, vi assicuro che sono buonissimi!! fanno un profumo!! 😀

semi di pomodoro scongelati

Vi aspetto sulla pagina Facebook !!! 🙂

Precedente Scialatielli al limone con ricotta di bufala Successivo Pomodori gratinati (pomodori graté) di casa mia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.