Crea sito

Crostata salata con cavolo rosso e gorgonzola

La crostata salata con cavolo rosso e gorgonzola è un piatto invernale davvero delizioso e se vogliamo anche del riciclo, in quanto dentro possiamo mettere tutti i piccoli pezzi di formaggio che sono in frigo! Io avevo delle rimanenze di cavolo rosso, così l’ho abbinato al gorgonzola dolce che amo! lo metterei ovunque. Se voi non lo amate sostituitelo con dei formaggi che si sciolgano in cottura tipo il brie, il taleggio, o un mix di formaggi! sarà divina! per la base ho optato su una pasta matta che ho realizzato con della farina ai 7 cereali che avevo, voi potete utilizzare quella che volete, calcolando che dovrete mettere un po’ più di acqua se utilizzate una farina come la mia. Il rapporto è in genere per ogni 100 g di farina 50% di acqua, 10% di olio. Spero vi piaccia! Andiamo a prepararla.

Crostata salata con pasta matta senza burro ripieno di cavolo rosso e gorgonzola
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni5 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Perla base (pasta matta)

  • 350 gfarina 00 (per me farina ai 7 cereali)
  • 175 gacqua
  • 35 golio extravergine d’oliva
  • 7 gsale
  • q.b.erbe aromatiche

Per il ripieno

  • 300 gcavolo rosso
  • 130 ggorgonzola dolce
  • Mezzacipolla
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione

Crostata salata con cavolo rosso e gorgonzola

  1. Crostata salata con pasta matta senza burro ripieno di cavolo rosso e gorgonzola

    Partiamo dalla preparazione del ripieno, mentre cuocerà faremo la base. Prendiamo il cavolo rosso, togliamo le foglie esterne rovinate, tagliamolo a julienne, poniamolo in uno scolapasta e sciacquiamolo sotto l’acqua corrente. In una padella mettiamo la cipolla tagliata con dell’olio evo, facciamola rosolare e aggiungiamo il cavolo tagliato.

  2. Crostata salata con pasta matta senza burro ripieno di cavolo rosso e gorgonzola

    Saliamo, copriamo con un coperchio e lasciamo cuocere per circa 10 minuti, deve essere ancora croccante, (se ce ne fosse bisogno aggiungete un goccio d’acqua per far si che il fondo non si ritiri troppo), aggiungiamo metà gorgonzola a pezzetti, mescoliamo per farlo sciogliere. Spegniamo e lasciamo da parte. Prepariamo la base della crostata.

  3. Crostata salata con pasta matta senza burro ripieno di cavolo rosso e gorgonzola

    In una ciotola poniamo la farina con il sale, al centro facciamo un buco e versiamo l’acqua con l’olio extravergine d’oliva e le erbe aromatiche secche se vogliamo. Iniziamo ad impastare con le mani fino a quando avremo un composto omogeneo. Trasferiamo su un piano infarinato e con l’aiuto di un matterello stendiamo ad uno spessore di circa 5 mm. Trasferiamolo su uno stampo di circa 22cm oliato e infarinato. Rifiliamo i bordi, bucherelliamo il fondo e versiamo il cavolo cotto. Cospargiamo con il restante gorgonzola a tocchetti e una spolverata di parmigiano. Cuociamo in forno caldo a 180° gradi per circa 30 minuti modalità statica. Sforniamo, lasciamo raffreddare e serviamo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Briciole di Farina

Ciao a tutti e benvenuti nella mia cucina virtuale! Questo blog nasce per cercare di trasmettere l’amore e la passione che ho per il cibo. Non perdo occasione per riunire amici e famiglia attorno ad una bella tavola imbandita. Vivo da sempre in Abruzzo in provincia di Teramo con la mia famiglia,ho una bimba di nome Sofia di 2 anni,quindi le mie ricette per la maggiore sono molto veloci☺️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.