Crea sito

Biscotti bicolore alla vaniglia e cacao senza burro

I biscotti bicolore alla vaniglia e cacao senza burro sono una vera delizia per le nostre colazioni. Molto leggeri e friabili sono perfetti per chi non vuole rinunciare ad una buona colazione dolce senza eccedere. Sono molto veloci da realizzare e in fondo alla ricetta vi ho lasciato altre idee su come farli di forme diverse; da questa ricetta base potete aromatizzarli come volete, aggiungendo gocce di cioccolata o frutta secca. Prepariamoli insieme.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniCirca 40 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 00
  • 200 gZucchero
  • 2Uova
  • 60 mlLatte (Più circa 20 ml per l’impasto al cacao)
  • 80 mlOlio di semi di arachide
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1 baccaVaniglia (In alternativa 2 buste di vanillina)
  • 2 cucchiaiCacao amaro in polvere
  • q.b.Scorza di limone

Preparazione

  1. Biscotti bicolore alla vaniglia e cacao senza burro  In una terrina sbattiamo le uova con lo zucchero fino a quando non avremo un composto abbastanza spumoso. Aggiungiamo il latte,l’olio la scorza di limone,i semi della bacca di vaniglia o la vanillina e mescoliamo.  Versiamo ora la farina e il lievito e impastiamo fino ad avere un composto omogeneo.

  2. Dividiamo in due il nostro panetto e in uno aggiungiamo 2 cucchiai di cacao, aggiungendo un po’ di latte per evitare che diventi troppo duro. Lasciamo riposare gli impasti per qualche minuto. Infariniamo una spianatoia e prendiamo 2 palle di impasto alla vaniglia e due al cacao. Allunghiamo gli impasti come se stessimo facendo degli gnocchi, schiacciamoli un po’ in superficie facendoli diventare quadrati ad un’altezza di circa mezzo centimetro. Ora mettiamo prima il filoncino bianco,poi accanto cercando di attaccarli quello nero,bianco e ancora nero. Poniamo questo quadrato su una placca da forno e procediamo anche con l’altro impasto così.

  3. A fine degli ingredienti inforniamo in forno già caldo a 180 gradi modalità statica per circa 10/12 minuti. Quando li toccherete saranno ancora morbidi ma sfornandoli e raffreddandosi diventeranno croccanti. Tagliamo i nostri biscotti ad una larghezza di circa 2 centimetri. Rimetteteli in forno da tagliati e proseguite la cottura per altri 10 minuti. Sfornate. Conservateli in una scatola chiusa oppure in una ciotola sempre coperta. NOTE Potete dare la forma che più volete a questi biscotti, attorcigliati di forma diversa, state solo attenti a farli tutti dello stesso spessore per evitare che alcuni cuociano e altri no.

Note

2,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Briciole di Farina

Ciao a tutti e benvenuti nella mia cucina virtuale! Questo blog nasce per cercare di trasmettere l’amore e la passione che ho per il cibo. Non perdo occasione per riunire amici e famiglia attorno ad una bella tavola imbandita. Vivo da sempre in Abruzzo in provincia di Teramo con la mia famiglia,ho una bimba di nome Sofia di 2 anni,quindi le mie ricette per la maggiore sono molto veloci☺️

2 Risposte a “Biscotti bicolore alla vaniglia e cacao senza burro”

  1. Ciao, ho fatto i biscotti bicolore alla vaniglia e cacao senza burro, seguendo passo passo la tua riucetta. Non ne sono soddisfatta, secondo me non sono esatti i tempi di cottura. 12 minuti circa……ho fatto 13 minuti e poi ho pensato come hai scritto che raffreddandosi sarebbero diventati da troppo morbidi a croccanti. Ma non è stato così…si rompevano…non erano ben cotti.
    Scusa, ma 12 minuti di solito è il tempo di cottura per i biscotti singoli, mentre in questo caso abbiamo in cottura un blocco fatto di filoncini attaccati fra loro. Probabilmente la cottura doveva prolungarsi di almeno altri 10 minuti….C’è un errore nella ricetta x i tempi di cottura? Vivo anch’io nella provincia di Teramo! Grazie e saluti

    1. Ciao Marina, io li ho cotti con quei tempi, naturalmente può variare a seconda del forno! Conta che io l’ho fatto riscaldare molto circa 10 minuti e poi li ho cotti. Se non sei soddisfatta della cottura puoi tagliarli e poi rimetterli in forno e proseguire per altri 10 minuti. Quindi siamo vicine 😍 alla fine ti sono piaciuti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.