Crea sito

Chiffon cake al limone con fragole

La chiffon cake al limone con fragole è una ciambella americana alta e soffice come una nuvola. La ricetta è facile ma richiede dei piccoli accorgimenti. La prima cosa da fare è essere dotati dell’apposito stampo in cui andarla a cuocere, che non va ne’ imburrato ne oliato. Seconda cosa è avere le uova a temperatura ambiente e montare gli albumi a neve ben ferma. Per il resto tutto semplicissimo. Io ve la consiglio anche come base per torte farcire, è eccellente. Se avete uno stampo più piccola da 24 cm questa dose non andrà bene perché è per uno stampo da 26/28 cm. Andiamo a prepararla insieme.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8/10 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 00 300 g
  • Zucchero (Potete aumentare la dose se volete fino a 250) 200 g
  • Succo di limone 100 ml
  • Acqua 100 ml
  • Olio di semi di arachide 125 ml
  • Uova (Medie a temperatura ambiente) 6
  • Scorza di limone 1/2
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Cremor tartaro 8 g
  • Sale 1 pizzico

Per la copertura alle fragole

  • Fragole 180 g
  • Miele 1 cucchiaino
  • Acqua 1 bicchierino

Preparazione

  1. Chiffon cake al limone con fragole

    Iniziamo mettendo in una ciotola la farina con il lievito setacciati, lo zucchero e il sale. In un’altra ciotola poniamo i tuorli, con l’olio l’acqua a temperatura ambiente e il succo del limone. Teniamo gli albumi da parte. Con le fruste elettriche amalgamiamo per bene, aggiungiamo anche la scorza del limone. Prendiamo la ciotola con la farina e versiamola nei tuorli. Mescoliamo.

  2. Ora mettiamo negli albumi il cremor tartaro e montiamoli per circa 5/6 minuti, fino a quando saranno montati a neve.  Uniamoli pian piano al composto di tuorli, facendo attenzione a non smontarli, mescolando con una spatola dal basso verso l’alto. Versiamo la chiffon cake al limone nell’apposito stampo, mi raccomando senza oliare o imburrarlo; cuociamo in forno statico preriscaldato a 165 gradi per circa 50 minuti.

  3. Mentre aspettiamo che cuocia dedichiamoci alla cremina da mettere in superficie. In un pentolino facciamo cuocere le fragole tagliate con un cucchiaino di miele e un bicchierino di acqua per circa 10 minuti a fuoco lento. Spegniamo e teniamo da parte. Prima di sfornare la torta facciamo la prova stecchino, se esce asciutto tiriamola fuori dal forno e capovolgiamola per circa 2/3 ore. Trascorso questo tempo dovrebbe staccarsi da sola, se così non fosse aiutiamoci con un coltello per staccare i bordi. Con un cucchiaio cospargiamo la superficie con lo sciroppo formato e le fragole. Serviamo.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Briciole di Farina

Ciao a tutti e benvenuti nella mia cucina virtuale! Questo blog nasce per cercare di trasmettere l’amore e la passione che ho per il cibo. Non perdo occasione per riunire amici e famiglia attorno ad una bella tavola imbandita. Vivo da sempre in Abruzzo in provincia di Teramo con la mia famiglia,ho una bimba di nome Sofia di 2 anni,quindi le mie ricette per la maggiore sono molto veloci☺️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.