Crea sito

Calzoni di spinaci al forno

I calzoni di spinaci al forno sono davvero gustosi e perfetti per far mangiare verdure anche a chi non le gradisce,gli spinaci andranno messi direttamente nell’impasto,per questo risulterà davvero morbido e leggero. Possono essere serviti come piatto unico,antipasto o per un buffet,saranno molto scenici grazie al loro colore!Per la farcia sbizzarritevi, funghi,ricotta,salame o anche pomodorini secchi. Se poi volete esagerare friggeteli! Comunque vi assicuro che tutti rimarranno davvero soddisfatti di questi calzoni,uno tira l’altro! Andiamo a prepararli!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per l’impasto

  • Farina 0 400 g
  • Farina Manitoba 100 g
  • Acqua fredda 250 ml
  • Spinaci 200 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d'oliva 30 ml
  • Lievito di birra fresco 10 g
  • Sale 10 g

Per il ripieno

  • Prosciutto cotto 150 g
  • Provola affumicata 100 g
  • Emmentaler 50 g

Preparazione

  1. Per i calzoni di spinaci al forno iniziamo con il lavare e asciugare per bene gli spinaci. In una padella facciamo soffriggere l’aglio con un po’ d’olio e cuociamo gli spinaci per circa 6 minuti. Saliamo e lasciamoli scolare per bene,se occorre strizziamoli e asciughiamoli dalla loro acqua in eccesso. Raccogliamoli in un mixer da cucina e frulliamoli. Dedichiamoci ora all’impasto. Misceliamo le farine su un piano o in una ciotola e al centro uniamo il lievito sbriciolato con l’acqua fresca. Impastiamo, incorporiamo la purea di spinaci, l’olio, e infine il sale; proseguiamo a lavorare l’impasto fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Formiamo una palla, copriamola, facciamo riposare per circa 30 minuti. A questo punto riprendiamo la pasta e dividiamola in tante palline da circa 50 g l’una e lasciamo lievitare di nuovo per circa 30 minuti. Ora stendiamo l’impasto con il matterello,realizzando dei dischetti, farciamo con il prosciutto cotto e i due formaggi grattugiati. Chiudiamoli per bene dando la tipica forma di mezzaluna,e prima di cuocerli lasciamo riposare per altri 15 minuti. Trasferiamo in una teglia coperta da carta forno e cuociamo in forno già caldo a 220 gradi per circa 10/15 minuti. Sforniamo e serviamo.

Note

Pubblicato da Briciole di Farina

Ciao a tutti e benvenuti nella mia cucina virtuale! Questo blog nasce per cercare di trasmettere l’amore e la passione che ho per il cibo. Non perdo occasione per riunire amici e famiglia attorno ad una bella tavola imbandita. Vivo da sempre in Abruzzo in provincia di Teramo con la mia famiglia,ho una bimba di nome Sofia di 2 anni,quindi le mie ricette per la maggiore sono molto veloci☺️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.