Cheesecake senza burro con crema di yogurt e fragole

La cheesecake senza burro con crema di yogurt e fragole è un dolce fresco, leggero e semplicissimo. È perfetto in ogni momento della giornata. La base rimane morbida a differenza di quella al burro, il sapore ricorda quello di un semifreddo! Inoltre è leggerissima, potete mettere la quantità di zucchero che desiderate. Andiamo a prepararla.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

Per la base

  • Pavesini al cioccolato 200 g
  • Pure di mela e fragola 100 ml

Per la crema allo yogurt

  • Yogurt greco bianco (Oppure alle fragole ) 200 g
  • Ricotta vaccina 200 g
  • Fragole 150 g
  • Colla di pesce 10 g
  • Zucchero (Potete aumentare se vi piace molto dolce) 2/3 cucchiai
  • Latte 1 cucchiaio

Per la decorazione

  • Fragole q.b.

Preparazione

  1. CHEESECAKE SENZA BURRO CON CREMA DI YOGURT E FRAGOLE 

    Per preparare la nostra cheesecake senza burro con partiremo dalla base.Tritiamo per bene con un mixer i nostri biscotti secchi fino a ridurli in una polvere.  Aggiungiamo la purea di mele e fragole, amalgamiamo per bene. Rivestiamo il fondo della nostra teglia (con fondo removibile preferibilmente così sarà più facile da estrarre, altrimenti rivestite per bene con carta forno anche i bordi) con carta forno e con l’aiuto di un cucchiaio formiamo la base. Poniamo in frigo per almeno 30 minuti.

  2. Passiamo alla farcia. Mettiamo in ammollo la colla di pesce in acqua fredda. In una ciotola mescoliamo con una spatola la ricotta ben scolata con lo yogurt greco e lo zucchero. Prendiamo la colla di pesce strizziamola e sciogliamola in un pentolino con un cucchiaio di latte. Uniamola alla crema, giriamo per bene e mettiamo dentro anche le fragole tagliate, lasciandone un po’ da parte per la superficie.

  3. Riprendiamo la base della nostra cheesecake dal frigo e versiamo tutto nel guscio. Mettiamo a rassodare in frigo Per almeno 3 ore. Prima di servirla decoriamola con le fragole che abbiamo lasciato da parte. Serviamo.

    La nostra cheesecake rimane fresca per due giorni se lasciata in frigo. Se non gradite la colla di pesce potete anche non metterla, l’importante è utilizzare uno yogurt molto denso, quindi quello greco e la ricotta ben sgocciolata. Sarà più morbido il ripieno ma buonissimo in ugual modo.

Dolci

Informazioni su Briciole di Farina

Ciao a tutti e benvenuti nella mia cucina virtuale! Questo blog nasce per cercare di trasmettere l’amore e la passione che ho per il cibo. Non perdo occasione per riunire amici e famiglia attorno ad una bella tavola imbandita. Vivo da sempre in Abruzzo in provincia di Teramo con la mia famiglia,ho una bimba di nome Sofia di 2 anni,quindi le mie ricette per la maggiore sono molto veloci☺️

Precedente Cantucci abruzzesi con anice e cioccolata Successivo Cheesecake al tiramisù

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.