Crea sito

Treccia di Pasqua con uova e zucchine trifolate

La treccia di Pasqua con uova e zucchine trifolate è un rustico che ho pensato per questo periodo. L’ho riempito con quello che avevo in casa, voi a vostro gusto potete mettere ciò che volete, salumi formaggi e anche verdure! Le uova vengono messe crude e si cuoceranno insieme alla brioche. Va benissimo anche per il giorno di pasquetta oppure come centro tavola. Andiamo a prepararla insieme.

Treccia di Pasqua con uova zucchine trifolate e formaggi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per l’impasto

  • 300 gfarina 00
  • 300 gfarina Manitoba
  • 300 glatte
  • 25 mlolio di semi
  • 1uovo medio
  • 10 glievito di birra fresco
  • 1 pizzicosale

Per il ripieno

  • 4zucchine
  • 1 fettaspeck tagliata spessa
  • q.b.emmentaler
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP
  • q.b.latte per spennellare la superficie
  • q.b.semi di sesamo
  • 4uova
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.prezzemolo

Preparazione

  1. Treccia salata di brioche ripiena di zucchine trifolate formaggi decorata con uova sode

    Prepariamo l’impasto della treccia. In una ciotola capiente versiamo le farine. Prendiamo il lievito di birra e sciogliamolo in una tazza insieme al latte, mescolando con la forchetta. Facciamo un buco al centro della farina, versiamo l’uovo e iniziamo ad impastare versando pian piano il latte e l’olio. Infine mettiamo il sale, quando il panetto sarà quasi formato. Quando sarà ben incordato trasferiamolo in una ciotola coperto da un canovaccio o da pellicola. Spostiamolo in forno o in un luogo lontano da correnti d’aria.

  2. Treccia salata di brioche ripiena di zucchine trifolate formaggi decorata con uova sode

    Lasciamolo lievitare fino al raddoppio, circa 2/3 ore, dipende anche dalla temperatura che avrete in casa. Passiamo alla preparazione del ripieno. In una padella facciamo rosolare lo spicchio d’aglio con dell’olio evo e la fetta di speck tagliata a cubettini. Quando sarà dorato aggiungiamo le zucchine tagliate. Saliamo e portiamo a cottura; infine spolveriamo con del prezzemolo tritato avendo cura di togliere l’aglio. Lasciamo da parte. Riprendiamo il nostro impasto, trasferiamolo su un piano di lavoro infarinato, con l’aiuto di un matterello formiamo un rettangolo.

  3. Treccia salata di brioche ripiena di zucchine trifolate formaggi decorata con uova sode

    Ricopriamo con il condimento, lasciando libera la fine di circa 6/7cm, servirà per formare delle decorazioni. Arrotoliamo formando un cordone fino alla parte che abbiamo lasciato senza condimento. In questa parte di impasto pratichiamo dei tagli e formiamo delle treccine. Andiamo a posizionare sopra circa 4/5 uova lavate per bene. Passiamo la treccia sopra l’uovo e così via in modo che rimangano ferme. Uniamo le due parti estreme e mettiamo in uno stampo da ciambella di circa 28 cm a lievitare per una mezz’ora coperto da un canovaccio. Prima di infornare spennelliamo con del latte e se vogliamo decoriamo con dei semi di sesamo. Cuociamo a 180° gradi modalità statica per circa 30/35 minuti. Sforniamo e lasciamo intiepidire.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Briciole di Farina

Ciao a tutti e benvenuti nella mia cucina virtuale! Questo blog nasce per cercare di trasmettere l’amore e la passione che ho per il cibo. Non perdo occasione per riunire amici e famiglia attorno ad una bella tavola imbandita. Vivo da sempre in Abruzzo in provincia di Teramo con la mia famiglia,ho una bimba di nome Sofia di 2 anni,quindi le mie ricette per la maggiore sono molto veloci☺️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.