Cheesecake al tiramisù

La cheesecake al tiramisù credo che sia uno dei dolci più golosi mai provati. Secondo voi esiste qualcuno in grado di resistergli?! La preparazione è molto semplice, l’unico passaggio delicato è la pastorizzazione dei tuorli, dovete fare attenzione a versare lo sciroppo di acqua e zucchero sui tuorli, versarli molto lentamente e girare con le fruste elettriche il tutto. A parte ciò è tutto facilissimo e vi godrete questo dolce meraviglioso. L’unica pecca è che non ho fatto una foto alla fetta tagliata perché era per il compleanno di mio fratello, mi farò perdonare! Andiamo a prepararlo.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    4/5 ore di riposo minuti
  • Porzioni:
    10 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la base

  • Biscotti Digestive 250 g
  • Oro saiwa con gocce di cioccolato 50 g
  • Burro fuso 100 g

Per la farcia

  • Mascarpone 250 g
  • Philadelphia light (O altro formaggio cremoso a scelta ) 250 g
  • Tuorli (Medi) 5
  • Latte 3/4 cucchiai
  • Zucchero 130 g
  • Colla di pesce 10 g
  • Sacchetti di pavesini al caffè 2
  • Caffè 5/6 cucchiai
  • Acqua 40 ml

Preparazione

  1. CHEESECAKE AL TIRAMISÙ 

    Iniziamo dalla base frullando i biscotti riducendoli in una sabbiolina e uniamo il burro precedentemente fuso in un pentolino. Poniamo la base sul fondo di una tortiera apribile ben rivestita da carta da forno. Compattiamo per bene con il dorso di un cucchiaio e poniamo in frigo a compattare. Passiamo alla farcia. In una ciotola capiente montiamo solo i tuorli con metà dello zucchero, quindi 65 g .Continuiamo fino a quando lo zucchero non sarà quasi sciolto.

  2. Nel frattempo in un pentolino mettiamo 30 ml di acqua con il restante zucchero e con un termometro fate arrivare ad una temperatura di circa 120° gradi, se non lo avete occorreranno circa 5 minuti a fuoco basso, quando lo sciroppo bollirà sarà pronto; unite questo composto liquido ai tuorli, versatelo pian piano continuando a sbattere con le fruste elettriche, questo passaggio deve essere veloce. In un’altra ciotola, mischiate il mascarpone al formaggio e unite al composto di tuorli. Mettiamo in un pentolino a riscaldare il latte e uniamo la colla di pesce precedentemente messa in ammollo in acqua fredda. Mescoliamo per bene per far sciogliere e versiamo sulla crema.

  3. In una ciotolina mettiamo del caffè con un po’ d’acqua. Riprendiamo la tortiera da frigo e mettiamo metà del composto sulla base di biscotti. Bagniamo i pavesini nell’acqua e caffè e facciamo uno strato. Ora aggiungiamo la crema rimanente, livelliamo per bene e mettiamo a riposare in frigo per almeno 5/6 ore. Passato il tempo di riposo cospargiamo la superficie con del cacao. Serviamo.

Dolci

Informazioni su Briciole di Farina

Ciao a tutti e benvenuti nella mia cucina virtuale! Questo blog nasce per cercare di trasmettere l’amore e la passione che ho per il cibo. Non perdo occasione per riunire amici e famiglia attorno ad una bella tavola imbandita. Vivo da sempre in Abruzzo in provincia di Teramo con la mia famiglia,ho una bimba di nome Sofia di 2 anni,quindi le mie ricette per la maggiore sono molto veloci☺️

Precedente Cheesecake senza burro con crema di yogurt e fragole Successivo Rosti di zucchine cipolle e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cheesecake al tiramisù

Credo che questo dolce non abbia bisogno ne’ di presentazioni ne’ di altro,è semplicemente un vero e proprio peccato di gola!è letteralmente sparito nel giro di pochi minuti!provatelo e ne rimarrete stupiti!ah le uova naturalmente le ho fatte pastorizzare!Attenzione solo a questo passaggio molto delicato.Fatemi sapere cosa vi è venuto fuori! (altro…)

Dolci , , , ,

Informazioni su Briciole di Farina

Ciao a tutti e benvenuti nella mia cucina virtuale! Questo blog nasce per cercare di trasmettere l’amore e la passione che ho per il cibo. Non perdo occasione per riunire amici e famiglia attorno ad una bella tavola imbandita. Vivo da sempre in Abruzzo in provincia di Teramo con la mia famiglia,ho una bimba di nome Sofia di 2 anni,quindi le mie ricette per la maggiore sono molto veloci☺️

Precedente Pomodorini confit Successivo Girelle alla crema pasticcera e al cioccolato