Crea sito

Crostata salata con indivia pomodorini secchi e formaggi

La Crostata salata con indivia pomodorini secchi e formaggi è un’idea davvero molto golosa per usare la verdura. La base ha questo colore scuro perché ho usato una farina di grano solina, voi potete utilizzare anche la 00, so che non è facile reperirla ovunque. Per il ripieno ho usato un cespo di indivia, prima saltato in padella con pomodorini secchi, poi ho aggiunto dei formaggi che avevo in frigo. Il risultato è davvero molto soddisfacente. Vedrete che buona. Naturalmente potete cambiare il ripieno con ciò che avete in casa. Andiamo a prepararla.

Crostata salata senza burro con farina solina ripiena di indivia riccia porrò pomodorini secchi e formaggi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Per la base

  • 125 gFarina 0
  • 125 gFarina solina
  • 80 mlOlio di semi
  • 70 mlAcqua fredda
  • Mezzo cucchiainoSale

Per la farcitura

  • 1 cespoIndivia Riccia ( circa 350 g)
  • 1Uovo
  • 1Porro
  • 5 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP
  • 4Cucchiai di formaggio a scelta tipo emmental, scamorza affumicata
  • 4Pomodorini secchi sottolio

Preparazione

  1. Crostata salata con indivia pomodorini secchi e formaggi

    Iniziamo dalla preparazione per la base. Possiamo farla a mano oppure in planetaria seguendo le istruzioni. Su una spianatoia disponiamo le due farine setacciate a fontana. Al centro uniamo l’acqua fredda, l’olio e il pizzico di sale. Iniziamo ad impastare fino ad avere un panetto liscio e omogeneo. Avvolgiamolo nella pellicola e lasciamolo riposare in frigo.

  2. Crostata salata senza burro con farina solina ripiena di indivia riccia porrò pomodorini secchi e formaggi

    Prendiamo l’indivia, laviamola. In una padella Antiaderente mettiamo dell’olio extravergine d’oliva il porro tagliato a rondelle, i pomodorini secchi tagliati e scolati. Facciamo rosolare. Versiamo l’indivia tagliata, saliamo e lasciamo cuocere con un coperchio per circa 10 minuti, fino a quando non sarà completamente appassita. Spegniamo e lasciamo raffreddare. In una ciotola rompiamo l’uovo, aggiungiamo i formaggi e versiamo l’indivia scolata dal liquido che avrà rilasciato in cottura. Mescoliamo.

  3. Crostata salata senza burro con farina solina ripiena di indivia riccia porrò pomodorini secchi e formaggi

    Riprendiamo la brisé e stendiamola. Trasferiamola in una tortiera di circa 24 cm, foderata da carta forno. Bucherelliamo il fondo con i rebbi di una forchetta. Versiamo il ripieno, livelliamo e con la pasta avanzata ricaviamo delle strisce di decorazione. Cuociamo in forno caldo a 180° per circa 30 minuti modalità statica. Sfornate, lasciate intiepidire e servite.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Briciole di Farina

Ciao a tutti e benvenuti nella mia cucina virtuale! Questo blog nasce per cercare di trasmettere l’amore e la passione che ho per il cibo. Non perdo occasione per riunire amici e famiglia attorno ad una bella tavola imbandita. Vivo da sempre in Abruzzo in provincia di Teramo con la mia famiglia,ho una bimba di nome Sofia di 2 anni,quindi le mie ricette per la maggiore sono molto veloci☺️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.