Crea sito

Pollo marinato al lime con guacamole, tortillas e platano

bocconcini di pollo alla plancha (3)

Cari lettori,

Ecco una nuova ricetta in collaborazione con http://www.vivailpollo.it che, in occasione dell’iniziativa #pollomondiale, presenta i menù per le partite di Brasile 2014.

Per oggi ho preparato un piatto completo e appetitoso ideale da gustare durante un allegro happy hour: il pollo marinato al lime, una ricetta a  base di bocconcini di pollo marinati con spezie e succo di lime e grigliati velocemente, serviti con del platano fritto, delle tortilla chips e del cremoso guacamole.

guacamole

Esistono varie versioni di questa tipica salsa sudamericana dalla origini antiche che risalgono ai tempi degli Aztechi. Dapprima molto semplice, preparata soltanto con avocado maturo, lime e sale, nel tempo è stata arricchita con spezie, pomodoro, peperone verde o peperoncino verde piccante (chili), ed è utilizzata sovente per accompagnare numerosi piatti della tradizione latinoamericana come tacos, tortillas, ma anche piatti di carne, pane, o semplicemente servita con delle tortilla chips per uno stuzzicante appetizer. In alcuni casi, il guacamole è accompagnato da spicchi di lime intinti nel sale fino.

PAESE DI ISPIRAZIONE: Honduras e tutto il Centro e Sud America

TEMPO DI PREPARAZIONE: 25 minuti + 3 ore di riposo della marinatura

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

ingredienti pollo a la plancha con guacamole, tortilla chips e platano

350 g di petto di pollo a bocconcini

Spezie per il pollo: paprika, mix di spezie sudamericane, aglio essiccato, origano, achiote o annato

Olio extra vergine di oliva q.b.

Tortilla chips q.b.

3 platani non troppo maturi

Olio di semi per friggere

Olio extra vergine di oliva q.b.

Sale

Per il guacamole:

2 avocado maturi

3 -4 cucchiai di chimol

Il succo di 1-2 lime

Coriandolo fresco tritato

Eventuale peperoncino verde piccante (chili) fresco o peperoncino in polvere

Eventuale cumino in polvere per aromatizzare

Pepe nero macinato

Sale

bocconcini di pollo alla plancha (1)

PROCEDIMENTO

Tagliare il petto di pollo a bocconcini non troppo piccoli, quindi disporlo in una ciotola con paprika, mix di spezie sudamericane, aglio essiccato, origano e succo di lime. La quantità degli ingredienti varia in base ai propri gusti personali. Rigirare bene la carne con l’aiuto di un cucchiaio, coprire e lasciare in marinatura al fresco per circa tre ore.

pollo in marinatura con spezie e lime

Nel frattempo, preparare la salsa guacamole. Tagliare in due gli avocado maturi, quindi rimuovere il nocciolo interno con l’aiuto di un coltello e prelevare la polpa morbida con un cucchiaio. Disporla in una ciotola e lavorarla con i rebbi di una forchetta, fino ad ottenere una crema. Per un effetto più rustico, è possibile ridurre in purea solo la metà della polpa di avocado, e lasciare a pezzetti la restante quantità. Aggiungere il chimol, una salsa rustica preparata con pomodoro sbucciato e tagliato a cubetti, peperone verde o peperoncino verde tagliato a cubetti, cipolla bianca o cipollotto tritato finemente, sale, succo di lime, coriandolo fresco tritato ed eventuale aglio essiccato, cumino in polvere e pepe nero. Condire il tutto con il succo di lime, che conferisce un aroma inconfondibile e fa in modo che l’avocado non si ossidi, e completare con eventuale scorza grattugiata di lime, sale e coriandolo fresco tritato, cercando di equilibrare a proprio piacimento il sapore la salsa. Aggiungere peperoncino o pepe a seconda dei gusti. Riporre in frigo a riposare per almeno 15 minuti.

guacamole ingredienti da mischiare - 1

Sbucciare e tagliare il platano a media maturazione a fette trasversali o a bastoncino, quindi friggerlo in abbondante olio di semi e lasciarlo scolare su carta assorbente, asciugando l’olio in eccesso. Salare al termine della frittura.

platano crudo

platano fritto

Scaldare una piastra in ghisa o una bistecchiera antiaderente e grigliare il pollo precedentemente marinato. Trasferire i bocconcini  di pollo su un piatto, condire con dell’olio extra vergine di oliva, coprirli e tenerli al caldo.

Impiattare ponendo al centro del piatto la salsa guacamole e disponendo attorno, in maniera alternata, i bocconcini di pollo marinati al lime, il platano fritto e le tortilla chips.

Uno sfizioso aperitivo da accompagnare con una soda ghiacciata (refrescos analcolici), Mohito (cocktail sudamericano a base di menta, zucchero, ruhm bianco, gocce di angostura e selz), Caipirinha (cocktail sudamericano a base di lime, zucchero di canna e cachaça), oppure una classica birra.

Buon happy hour!

bocconcini di pollo alla plancha (4) ravvicinato

Trovate tutte le ricette di #pollomondiale sul tool dedicato 

*gelso*

logo mondiali

Potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

2 comments on Pollo marinato al lime con guacamole, tortillas e platano

  1. angela
    7 luglio 2014 at 3:11 pm (5 anni ago)

    Questo piatto è così ben presentato ….che si mangia con gli occhi! Ciao 🙂

    Rispondi
    • Gelso
      9 luglio 2014 at 1:50 pm (5 anni ago)

      Sei molto gentile, Angela! 😀 A presto!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *