Crea sito

Crema all’arancia senza uova né latte (Orange curd)

orange curd (1)

Cari lettori,

in questi giorni ho provato una crema molto fresca adatta per farcire torte e dolci: la crema all’arancia senza uova né latte, altrimenti detta Orange curd, la versione all’arancia del più classico Lemon curd, una crema leggera che si prepara in pochissimo tempo e che, raffreddandosi, assume una consistenza quasi gelatinosa, perfetta per creare strati uniformi e precisi nelle torte. Ideale anche per guarnire dolci come panna cotta, semifreddi, cheesecake.

 

INGREDIENTI PER UNA TORTA DA 22-24 cm

250 ml di succo d’arancia senza zucchero (nella versione originale, in stagione, si utilizza della spremuta d’arancia fresca filtrata)

Il succo di mezzo limone

50 g di zucchero (a me piace poco dolce, ma è possibile aumentare le dosi di zucchero fino a 100-120 g)

30 g di maizena

20 g di burro

Scorza grattugiata di arancia e/o limone non trattati a piacere

orange curd (2)

PROCEDIMENTO

In un pentolino, versare lo zucchero con la maizena e la scorza di agrumi, mescolando a secco.

Quindi aggiungere il succo d’arancia e quello di limone e accendere il fuoco al minimo.

Quando il composto sarà tiepido, aggiungere del burro a tocchetti.

Mescolare di continuo con una frustina fino a che il burro non sarà completamente fuso e la crema all’arancia ben addensata.

Trasferire la crema all’arancia in una ciotola fredda, coprire con della pellicola trasparente e lasciare raffreddare.

Conservare in frigo fino al momento dell’utilizzo.

Buona crema all’arancia senza uova né latte, una ricetta da provare, per chi vuole sperimentare una crema più leggera e fresca della classica crema pasticcera!

*gelso*

Se vi piacciono le mie ricette

potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

12 comments on Crema all’arancia senza uova né latte (Orange curd)

  1. Chiarottola
    17 novembre 2014 at 11:00 pm (5 anni ago)

    ciao, se io mettessi tre quarti di succo e un quarto di latte combinerei solo guai o fare uscire qualcosa di decente? grazie! 🙂

    Rispondi
  2. nadia
    23 febbraio 2018 at 2:21 pm (2 anni ago)

    ciao cara, posso usare l’olio al posto del buro? grazie, ciao nadia

    Rispondi
    • Gelso
      25 febbraio 2018 at 12:46 pm (2 anni ago)

      Puoi provare! Mai fatta con l’olio!

      Rispondi
  3. Luciana
    18 marzo 2018 at 11:06 pm (2 anni ago)

    Ciao cara, ricetta segnata, grazie! Deve essere buona e leggera, com’è possibile?! 🙂 Entusiasta per il fatto che sia senza uova e burro, ho cercato la lemon curd nel tuo fantastico blog, ma ho scoperto che invece ci sono le uova…. Curiosità: come mai? Grazie ciao Luciana

    Rispondi
    • Gelso
      15 aprile 2018 at 10:14 am (2 anni ago)

      La ricetta del lemon curd è una ricetta simile all’originale. Per questa sono previsti sia uova che burro. La ricetta, invece, dell’orange curd caricata da me è una alternativa light!

      Rispondi
  4. Luciana
    18 marzo 2018 at 11:10 pm (2 anni ago)

    Mi spiego meglio, Federica 🙂 Coma mai nella crema all’arancia non ci sono uova e burro, mentre nella crema al limone, sí? Grazie ciao Luci

    Rispondi
    • Gelso
      15 aprile 2018 at 10:14 am (2 anni ago)

      Ti ho risposto nel precedente commento! Ciao Luciana e grazie!

      Rispondi
  5. Sara
    9 settembre 2018 at 7:04 pm (1 anno ago)

    Ciao cara, questa crema, che mi sembra fantastica – adoro le arance!!!!! – è adatta per una crostata con una decorazione di strisce o cuori, fiori eccetera? Grazie ciao Sara

    Rispondi
    • Gelso
      22 novembre 2018 at 8:58 am (11 mesi ago)

      Ciao Sara, puoi provare! Il suo gusto è davvero squisito, io preparerei una crostata con cottura in bianco e poi la farcirei con questa crema senza di nuovo cuocerla! Fammi sapere!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *