Filetto di salmone in crosta di pistacchi al forno

Filetto di salmone in crosta di pistacchi al forno

Il filetto di salmone in crosta di pistacchi al forno è un secondo piatto a base di pesce elegante, raffinato e leggero, una vera prelibatezza!

Il filetto è la parte più pregiata del salmone e si presta benissimo alla cottura in forno: essendo un pesce grasso, il salmone si mantiene morbido in cottura, e la panatura di pistacchi crea un’irresistibile crosticina croccante in superficie!

Perfetto per un’occasione speciale o da inserire nel menù delle feste, il salmone in crosta di pistacchi è semplicissimo da preparare ed è sempre di grande effetto da portare in tavola: ottimo in accompagnamento a un bel purè di patate o da servire con delle verdure al forno, conquista sempre tutti al primo boccone.

Nella mia versione lo trovate privato della pelle, ma se questo passaggio vi sembra troppo complesso potete anche cuocerlo intero a far togliere la pelle ai vostri commensali direttamente durante il consumo.

Vediamo quindi le poche e semplici mosse che servono per preparare il salmone in crosta di pistacchi al forno!

Potrebbero interessarvi anche:

Filetto di salmone in crosta di pistacchi al forno
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare il filetto di salmone in crosta di pistacchi:

600 g filetto di salmone
120 g granella di pistacchi (o pistacchi interi)
50 g pangrattato
sale
pepe nero
scorza di limone
olio extravergine d’oliva

Strumenti per preparare il filetto di salmone in crosta di pistacchi:

Tagliere
Teglia
Carta forno
Grattugia

Procedimento per preparare il filetto di salmone in crosta di pistacchi:

Per prima cosa, riponete il filetto di salmone su un tagliere e togliete la pelle con un coltello ben affilato.

Tagliate il filetto a tocchetti larghi circa 3 cm.

Salate il pesce, condite anche con un filo d’olio e massaggiare con le mani.

salmone in crosta di pistacchi passo passo 1

Passiamo adesso alla panatura: se partite dai pistacchi interi, vi consiglio di sbollentarli qualche minuto e, dopo averli scolati, di metterli all’interno di un canovaccio e sfregarli fra loro, in questa maniera le buccette andranno via molto facilmente e la vostra panatura avrà un colore verde brillante.

Dopo questo passaggio, vi basterà tritarli grossolanamente in un mixer.

Riponete la granella in una ciotola e miscelatela col pangrattato.

Rivestite una teglia con carta forno e riponete i filetti al suo interno, poi cospargete tutta la superficie con la panatura di pistacchi e pangrattato.

Completate con un po’ di scorzetta di limone grattugiato, un filo d’olio e cuocete in forno preriscaldato in modalità ventilata a 190° per 20 minuti, riponendo il pesce nella parte medio-bassa del forno (per non far scurire troppo la panatura).

Estraete il salmone in crosta di pistacchi dal forno e servitelo.

Buon appetito!

salmone in crosta di pistacchi passo passo 2

Note e consigli

– Potete realizzare la ricetta anche con le classiche fettine di salmone;

– Potete mettere qualche fettina sottile di patate alla base del pesce per creare una consistenza più variegata.

Non perdiamoci di vista!

Seguitemi anche sui social!
Facebook – Instagram – Pinterest – Youtube – Tiktok
Non perdetevi le mie dirette quotidiane su facebook prima di pranzo!
Iscrivetevi ai miei gruppi facebook “Custodi della cucina siciliana” e “Frittariani”!!!
Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, iscrivetevi alla newsletter!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.