Linguine integrali allo zenzero con semi di lino e chia

Vi propongo un primo di una semplicità estrema ma che ha quel suo perché.
Si tratta di linguine integrali allo zenzero con pangrattato, semi di lino e semi di chia.
E’ un primo per tutti i giorni, vista la semplicità degli ingredienti e la facilità di realizzazione.
Un primo sano e leggero, perciò adatto a tutti.
Soprattutto a chi dedica il lunedì alle ricette light.
Ma può essere anche un primo della domenica, vista la bella figura che fa nel piatto.
Ed è anche, ve l’assicuro, il piatto ideale da tirar fuori dal cilindro in caso di ospiti improvvisi.
I quali, ne sono certa, rimarranno soddisfatti e chiederanno il bis 😉

Che aspettate allora? Provatele oggi stesso queste ottime linguine integrali allo zenzero!

linguine integrali allo zenzero

Linguine integrali allo zenzero con semi di lino e chia

La prima volta che ho improvvisato questo piatto avevo del pane toscano avanzato che non era ancora del tutto secco. E’ questo il tipo di pane che vi consiglio perché frullandolo tenderà a rimanere a grana grossa. Ho anche ripetuto la ricetta utilizzando il pancarré (anzi, per la precisione il panbauletto), che frullato quando è morbido produce delle briciole grossolane, che i miei figli hanno molto apprezzato.

Ingredienti per 4 persone
400 g di linguine integrali
100 g di pane raffermo grattugiato
1 cucchiaino di semi di lino
1 cucchiaino di semi di chia
1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
1 spicchio d’aglio (2 se gli spicchi sono piccoli)
origano, aneto, maggiorana a piacere
olio extravergine
3 cucchiai di formaggio grana grattugiato

Procedimento
Durante la cottura della pasta, spezzettare il pane e frullarlo nel robot da cucina.

In una padella saltapasta tostare il pangrattato in 2 cucchiai d’olio con l’aglio tritato e lo zenzero grattugiato al momento.
Aggiungere i semi e una presa di origano, o altra erba aromatica a piacere (anche miste).

Precisazione sullo zenzero: mescolare bene la polpa grattugiata, accertatevi che il cucchiaino di zenzero non rimanga raggrumato tutto nello stesso punto della padella 😉

Scolare la pasta.

Aggiungere all’ultimo momento il grana grattugiato al condimento, versare la pasta e spadellarla brevemente.

Servire subito.

linguine integrali allo zenzero con semi di lino e chia

Consigli
Se la leggera piccantezza dello zenzero per voi non è sufficiente, potete aggiungere pepe o peperoncino a piacere.
Potete anche sostituire i semi di lino e chia con altri semi; ad esempio semi di sesamo e di zucca, entrambi altrettanto adatti a questa ricetta.

Senza saleSe volete ridurre il sale aggiunto dai vostri piatti queste linguine integrali allo zenzero sono un piatto adatto allo scopo: l’aroma leggermente piccante dello zenzero e il sapore intenso della pasta integrale vi aiuteranno a non sentire la mancanza del sale 😉

Vi aspetto sulla mia pagina Facebook, passate a trovarmi!

Prima però… mi raccomando, leggete i miei consigli senza sale :

Se sei interessato a ridurre o eliminare il sale, ricorda sempre di:

  • Diminuire il sale gradualmente, il palato deve abituarsi pian piano e non deve accorgersi della progressiva riduzione.
  • Utilizzare le spezie. Peperoncino, pepe, curry, noce moscata, cannella, chiodi di garofano, cumino…
  • Utilizzare le erbe aromatiche. Basilico, prezzemolo, origano, timo, salvia, maggiorana, rosmarino, menta…
  • Utilizzare i semi. Sesamo, pinoli, mandorle, noci…
  • Utilizzare ortaggi piccanti o frutta. Aglio, cipolla, limone, arancia…
  • Utilizzare il mio granulare vegetale senza sale
  • Preferire i cibi freschi.
  • Evitare le cotture in acqua, preferire cotture che non disperdano i sapori (piastra, cartoccio, vapore, microonde)
  • Evitare di portare in tavola la saliera!
  • Concedersi a volte uno strappo alla regola. Fa bene all’umore e aiuta a perseverare.

Se non vuoi, o non puoi, rinunciare al sale:

  • Puoi provare ugualmente le mie ricette salando secondo le tue abitudini. 🙂

Precedente Panini brioche ripieni di marmellata Successivo Mini friselle con pachino essiccati e quartirolo

2 commenti su “Linguine integrali allo zenzero con semi di lino e chia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.