Crea sito

Torta di mele, ricetta classica della nonna

torta di mele della nonna (5)

Cari lettori,

qui a Cuneo continua a piovere incessantemente e con questo tempo una torta di mele è quello che ci vuole per rallegrare la giornata. Quella che vi presento non è una torta di mele qualsiasi, ma la torta di mele della nonna, quella classica, tradizionale, preparata con tante mele, farina, burro, uova e nient’altro. Una torta morbida e umida che migliora dopo qualche ora e che è adatta da servire sia come dessert che come merenda per i vostri bambini. Spero vi piaccia, è la ricetta con la quale sono cresciuta, quella che preparava sempre mia madre. Nonostante le dosi fossero scritte su un vecchio quadernino verde, lei andava sempre a occhio, e la torta le riusciva comunque molto bene ogni volta! 😉

torta di mele della nonna (4)


INGREDIENTI PER UNA TORTA DA 22-24 CM

500 g di mele Golden già mondate + due mele per la superficie

3 uova 

140 g di burro

250 g di farina 00

100 g di zucchero semolato

1 bustina di lievito in polvere per dolci

Il succo di mezzo limone + la scorza di mezzo limone non trattato

(2 cucchiai di latte)

Una spolverizzata di zucchero di canna

Eventuale vaniglia o cannella per aromatizzare

Confettura di albicocche per la finitura esterna (oppure zucchero a velo)

torta di mele della nonna (3)


PROCEDIMENTO

Mondare le mele e tagliarle a fettine. Irrorarle con il succo di limone così non anneriranno e tenerle da parte.

Sbattere con una frusta elettrica o con planetaria le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro. Aggiungere la farina setacciata, quindi il burro fuso e ormai freddo.

Aggiungere la scorza di limone e, se le amate, della cannella o della vaniglia. Incorporare a questo punto il lievito e  le fettine di mela.

Girare energicamente con una spatola aggiungendo due cucchiai di latte se il composto fosse troppo duro dal lavorare. Trasferire il composto ottenuto in una teglia imburrata ed infarinata (così si creerà una deliziosa crosticina esterna: se usate la carta forno questa non si formerà e andrete a modificare parzialmente la ricetta originale della nonna! 😀 )

Completare la superficie con delle fettine di mela e poco zucchero di canna.

torta di mele della nonna (2)

Infornare a 180 gradi forno statico per circa 35-40 minuti a seconda dei forni e della dimensione della torta.

Attendere il raffreddamento prima di spennellare la torta con della confettura di albicocche leggermente riscaldata, così sarà più fluida. Con questo procedimento otterrete una torta lucida in superficie, altrimenti potete rifinire la vostra torta di mele con una spolverizzata di zucchero a velo.

Buona torta di mele!

*gelso*

torta di mele della nonna (1)

Se vi piacciono le mie ricette, potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

Grazie!

 

Print Friendly
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

10 comments on Torta di mele, ricetta classica della nonna

  1. melise
    21 ottobre 2014 at 11:58 pm (3 anni ago)

    Fantastica proprio la torta che preparava la nonna, adoro le torte di mele, ne ho provate più versioni e sono tutte buone. Passa a trovarmi, il mio blog non è così bello ma ci sto provando…… Complimenti per le ricette deliziose. Buon lavoro a presto.

    Rispondi
    • Gelso
      22 ottobre 2014 at 12:16 am (3 anni ago)

      Grazie, ti verrò a trovare presto! 😀

      Rispondi
  2. Michela
    5 novembre 2014 at 8:28 pm (3 anni ago)

    Buonissima!!! è da un po’ che ti seguo e non sapevo da quale ricetta cominciare a provare e alla fine sono andata sul classico 🙂
    Sono riuscita a conquistare anche quelli a cui non piace la torta di mele!
    Ora che ho trovato tutta questa meraviglia non ti mollo più!! 😉

    Rispondi
    • Gelso
      6 novembre 2014 at 10:32 am (3 anni ago)

      Ma grazie Michela, sei gentilissima! 😀 La torta della nonna è la torta della nonna, classica, ma eccezionale! Un vero comfort food! 😀

      Rispondi
  3. carlotta
    17 novembre 2014 at 5:10 pm (3 anni ago)

    Ma quanto è venuta alta? meravigliosa!!! la proverò in questi giorni 🙂

    Rispondi
    • Gelso
      17 novembre 2014 at 5:43 pm (3 anni ago)

      Fammi sapere!!! 😀

      Rispondi
  4. ernestina
    22 gennaio 2015 at 8:25 pm (3 anni ago)

    Complimenti per la ricetta. L’ho appena fatta ed è venuta ottima. Solo un appunto sulla cottura è preferibile 170 per 45 minuti viene meno brunita e risulta più morbida.

    Rispondi
    • Gelso
      22 gennaio 2015 at 10:04 pm (3 anni ago)

      Cara Ernestina, dipende sempre dal forno! Comunque hai fatto bene a regolarti, ognuno conosce il proprio e sicuramente ti sarà venuta splendida! Mandami una foto! 😀

      Rispondi
  5. Marina
    17 maggio 2017 at 7:17 pm (7 mesi ago)

    Fatta stamattina e ne è rimasta poca… ottima davvero !

    Rispondi
    • Gelso
      8 ottobre 2017 at 4:43 pm (2 mesi ago)

      Bravissima Marina, quanto tempo che non la faccio, rimedio al più presto, cosa c’è di più buono di una torta di mele?

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*