Spezzatino di maiale arancia e mandorle

Spezzatino di maiale arancia e mandorle

Cari amici, oggi voglio proporvi un piatto di carne ricco, gustoso e profumato: lo spezzatino di maiale arancia e mandorle, una vera squisitezza!

Come in tutti gli spezzatini, per diventare morbida la carne ha bisogno di una cottura prolungata, quindi niente fretta!

Lasciate cuocere a fuoco basso la vostra pentola per due, anche tre ore, e vedrete che squisitezza!

Come sempre nei miei piatti, in questo spezzatino c’è tanta Sicilia: oltre alla carne di maiale, protagonista di moltissimi piatti tradizionali, ci sono le nostre buonissime arance, e le mandorle, utilizzatissime in cucina ma soprattutto nei dolci, come il torrone e le paste di mandorla.

Appuntatevi la ricetta: potrebbe essere un’ottima soluzione anche per il pranzo di Natale!!!

Spezzatino di maiale arancia e mandorle
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura3 Ore
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gPolpa di maiale per spezzatino
  • 4Arance
  • 100 gMandorle
  • 1/2Cipolle
  • Erbe aromatiche (rosmarino, salvia, timo, alloro…)
  • Pepe nero
  • Sale
  • Olio extravergine d’oliva
  • Prezzemolo

Preparazione

  1. Come sempre, vi consiglio di mettere a marinare la carne dalla sera prima con olio, sale ed erbe aromatiche per renderla più morbida e profumata.

  2. Spremete le arance e filtratene il succo.

  3. Tritate finemente la cipolla.

  4. Tostate le mandorle in padella o al forno, poi tritatele grossolanamente.

  5. Passate i tocchetti di carne nella farina.

  6. Fate soffriggere la cipolla in un tegame con un filo generoso d’olio, poi aggiungete la carne e fatela rosolare esternamente.

  7. Aggiungete il succo d’arancia, poi unite anche acqua fino a ricoprire completamente la carne.

    Regolate di sale, aggiungete un rametto di rosmarino, coprite, abbassate la fiamma e fate cuocere per almeno 90 minuti, mischiando di tanto in tanto.

  8. Trascorso questo tempo, aggiungete le mandorle e fate cuocere altri 30 minuti senza coperchio, sempre a fiamma bassa.

  9. Alzate la fiamma e fate addensare il sughetto.

    Nel frattempo, tritate un mazzetto di prezzemolo.

  10. Spegnete il fuoco, completate lo spezzatino di maiale arancia e mandorle con il prezzemolo e una spolverata di pepe nero e servite.

    Buon appetito!

Note e consigli:

– Se avete il tempo, prolungate la cottura del maiale anche per 2-3 ore, aggiungendo un po’ d’acqua se necessario. Più cuoce, più la carne sarà tenera!

– La marinatura della carne non è obbligatoria, ma la rende più morbida e saporita;

– Scegliete voi se utilizzare mandorle pelate o con la buccia, vanno bene entrambe le tipologie.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.