Crea sito

Polpette di merluzzo al forno

Polpette di merluzzo al forno

Sarò sincera: non compro quasi mai il merluzzo. E’ vero, è un pesce molto leggero e salutare, ma quasi sempre trovo dei merluzzetti piccolissimi…e già al pensiero di spinarli mi sento male!
Questa volta però il mio pescivendolo aveva un bel merluzzone fresco fresco di 1 kg: ne ho subito approfittato! Gliel’ho fatto sfilettare ed ho finalmente provato a preparare delle gustose polpettine di pesce. Il pensiero mi era già venuto altre volte, ma mi sembrava un po’ uno spreco preparare delle polpette con pesci più “nobili” come il tonno o il pesce spada, specialmente considerando il loro costo al chilo 😀
Beh, per farla breve, queste polpette di merluzzo al forno sono venute davvero buonissime, e poi sono anche molto leggere, motivo in più per prepararle 😉
Eccovi la ricetta, provate a farle e mandatemi la foto!

Polpette di merluzzo al forno

Polpette di merluzzo al forno

Ingredienti per circa 40 polpette di merluzzo:

Circa 700 gr di filetto di merluzzo
100 gr di pangrattato
1 limone
Qualche ciuffetto di prezzemolo
Olio EVO
Sale, pepe

Preparazione:

Per prima cosa, togliere la pelle dal filetto di merluzzo. Un buon trucco per eseguire questa operazione senza problemi è poggiare il filetto dalla parte della pelle su una padella rovente per due minuti: la pelle si staccherà senza difficoltà. Eliminare eventuali lische dal pesce, poi frullare la polpa in un mixer con 4 cucchiai d’olio EVO, qualche ciuffetto di prezzemolo tritato finemente, il succo del limone filtrato, sale e pepe.
Con le mani inumidite, formare delle polpettine grandi come noci e passarle nel pangrattato.
Porre le polpettine su una teglia rivestita di carta forno, condire con un filo d’olio e cuocere in forno preriscaldato a 200° per circa 15 minuti, rigirando le polpette a metà cottura.
Buon appetito!

Cerchi altre ricette di polpette? Clicca qui!

Segui il mio canale youtube!

Polpette di merluzzo al forno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.