Spaghetti fritti con olive saltate e basilico fritto su crema di burrata

Gli spaghetti fritti con olive saltate e basilico fritto su crema di burrata sono un piatto che ho creato prendendo spunto da una delle ultime mistery box che ho visto a Masterchef, in cui i giudici chiedevano di creare un piatto a base di spaghetti sperimentando però una cottura alternativa: beh, da buona Mastercheffa, anche da casa mia io ho eseguito il compito! 😀 Bel piatto, che ne dite? Eppure non è difficile da realizzare! Quindi, se anche voi siete amanti dei bei piatti…provateci!

spaghettifritti

Spaghetti fritti con olive saltate su crema di burrata

Ingredienti per 4 persone:

250 gr di spaghetti
100 gr di olive nere denocciolate
200 gr di burrata (o stracciatella)
8-10 belle foglie di basilico
Olio EVO
Sale, pepe
Olio di semi per friggere

Preparazione:

Tagliare le olive a rondelle e saltarle a fiamma viva per pochi minuti con un filo d’olio, sale e pepe.
Frullare la burrata con olio EVO, sale e pepe.
Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolarli al dente. Versare un filo d’olio affinché non si attacchino fra loro.
Mettere a scaldare in un pentolino abbondante olio di semi, dividere gli spaghetti in 4 nidi e friggerli fino a doratura.
Friggere le foglie di basilico per 1-2 minuti.

Impiattamento:

L’ideale sono dei piatti rettangolari come quello in foto. Ad un estremo del piatto, mettere qualche cucchiaio di crema di burrata, poi con un pennello da cucina spennellare fino all’altra estremità.
Porre il nido di spaghetti sulla crema, una manciata di olive sopra ed a lato due foglioline di basilico fritto.

Spaghetti fritti con olive saltate e basilico fritto su crema di burrata

Con questa ricetta partecipo al contest Buono&Bello della rivista Taste&More

belloebuono

 

12 thoughts on “Spaghetti fritti con olive saltate e basilico fritto su crema di burrata

Lascia un commento