Crea sito

Medaglioni di seitan con salsa di soia

medaglioni di seitan (1)

Cari lettori,

oggi vi consiglio un secondo piatto vegetariano saporito e leggero: i medaglioni di seitan con salsa di soia, accompagnati con degli asparagi saltati e un’insalata di pomodori al sesamo, quello che ci vuole per variare la dieta quotidiana e rimanere leggeri, con gusto!

Il seitan è un alimento  proteico a base di glutine di frumento che ha una consistenza molto simile alla carne ed è per questo che è sovente impiegato nella cucina vegetariana come suo sostituto. Vi consiglio di provarlo cucinato in questo modo, a straccetti con verdure,  oppure sotto forma di spiedini o di ragù per la vostra pasta. E’ una alimento già cotto che si trova in commercio in molte versioni, dall’affettato, alle salsicce, alla semplice fetta che ricorda appunto una bistecca di carne. Per questa ricetta ho scelto del seitan al naturale.

medaglioni di seitan (2)

 

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

2 medaglioni di seitan al naturale

1 mazzo di asparagi

2 pomodori rossi

Salsa di soia q.b.

Sesamo Nuova Terra q.b.

Olio extra vergine di oliva q.b.

 

PROCEDIMENTO

Ungere una padella con poco olio, quindi scottare il seitan da entrambi i lati. Essendo un alimento già cotto, non necessita di lunga cottura. Insaporire con della salsa di soia.

A parte, pulire gli asparagi e tagliarli a lamelle, quindi saltarli in poco olio e salarli leggermente. Dovranno rimanere croccanti.

Lavare e tagliare i pomodori a fette e condirli con poco sesamo, o in alternativa con del gomasio arricchito con alghe, ma senza aggiungere grassi.

Servire i medaglioni su un letto di asparagi croccanti, accompagnando il tutto con l’insalata di pomodori al sesamo e salsa di soia in accompagnamento.

Sentirete come anche un piatto vegetariano (vegano) possa essere anche molto saporito e appagante 😉

*gelso*

medaglioni di seitan (3)

Se vi piacciono le mie ricette, potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *