Muffin alle mele, senza uova

Ecco a voi la nuova ricetta: muffin alle mele semplici, fatti con ingredienti sani, ideali a colazione o per la merenda dei bambini.
Senza uova.
Senza burro, cioè con olio.
Con kefir (oppure yogurt, come sempre).
Con mela o, volendo, altra frutta a piacere.

Ecco. Non c’è molto altro da aggiungere. Se non che si mescola il tutto con un cucchiaio e che il tempo che si impiega a sbucciare la mela e a pesare gli ingredienti determina il tempo di realizzazione. Cottura esclusa. 🙂

muffin alle mele

Muffin alle mele, senza uova

Ingredienti per 6-8 muffin alle mele
230 g farina 0
1 cucchiaio bello pieno di amido di mais
150 g kefir oppure yogurt al naturale
90 g zucchero
60 g olio di semi
1 mela piccola (oppure mezza mela grande)
1 cucchiaino (colmo) di lievito per dolci
succo di mezzo limone
cannella a piacere

Procedimento
Setacciare la farina con il lievito e il cucchiaio di amido di mais.

Versare in una ciotola il kefir (o lo yogurt) e l’olio e unirli allo zucchero. Mescolare con un cucchiaio per far sciogliere lo zucchero.

Aggiungere la farina, unita al lievito e all’amido, mescolando sempre con il cucchiaio.

Per ultimo aggiungere il succo di limone, mescolare ancora per distribuirlo.

Versare il composto in uno stampo per muffin (io di silicone) da 6. (*)

A questo punto sbucciare la mela e tagliarla a pezzetti piccoli.

Infilare i pezzi di mela nel composto affondandoli a filo della superficie.

A piacere spolverare di cannella in polvere prima di infornare.
Io l’ho fatto solo su tre muffin per provare la differenza. Mi sono piaciuti in entrambi i modi 🙂

Cuocere in forno statico a 200 gradi per 20 minuti più o meno.
Mi raccomando comunque di adattare sempre i tempi al vostro forno.

Dopo la cottura saranno belli soffici: provate a mangiarli tiepidi, sentirete che bontà! 😉

muffin alle mele senza uova

(*)
Seconda la misura dello stampo il composto che si ottiene con questi ingredienti può essere sufficiente anche per 8 muffin, oppure si può dividere il composto in 12 per ottenere dei muffin più piccoli: in questo caso occorrerà diminuire di qualche minuto il tempo di cottura 😉

Variante con la banana:
Ho anche rifatto la ricetta usando la banana al posto della mela: fantastici!!! Nient’altro da dire 🙂

Buona colazione!

Vi aspetto su Facebook! La mia fanpage è QUI.

muffin alle mele senza uova

 

Precedente Biscotti morbidi e inzupposi (al kefir o yogurt) Successivo Cavolfiore gratinato monoporzione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.