Muffin alle fragole – ricetta kefir

Buongiorno!! Voglio lasciarvi la ricetta dei miei ultimi muffin alle fragole. Li ho preparati al volo ieri sera, anzi stanotte 😉 per poterli portare in tavola questa mattina a colazione. Perché oggi per noi è un giorno speciale. 🙂

Di solito queste colazioni, con le mie ciambelle o crostate o come oggi dei muffin, le riservo per la domenica. In tutta confidenza io non sempre quando arriva mezzanotte sono così “vispa teresa” da aver voglia di dedicarmi alla cucina, a quell’ora ho una certa predilezione per il divano su cui inesorabilmente mi addormento. 😀

Ma oggi è il compleanno di mia figlia 😀 😀 😀 e cominciare la giornata con un dolcetto fatto dalla mamma era d’obbligo!!

muffin alle fragole - ricetta kefir

Muffin alle fragole – ricetta kefir

Non fatevi spaventare da quel “ricetta kefir” che ho aggiunto al titolo. Chi conosce le mie ricette oramai lo sa che io autoproduco kefir regolarmente, e che inevitabilmente lo uso nelle mie ricette. Ma sapete anche che il mio kefir è denso e cremoso come uno yogurt e che per ogni utilizzo in cui lo menziono potete tranquillamente sostituirlo con lo yogurt. In questo caso consiglio lo yogurt naturale tradizionale, non quello greco che è più compatto e che non ho mai provato in questa ricetta, perciò non saprei dirvi che riuscita avrebbe.

Ho seguito lo stesso procedimento di una classica ciambella allo yogurt (a parte che io ne stravolgo sempre le quantità “ufficiali”) perciò, come per ogni ciambella allo yogurt che si rispetti, ho dosato la farina e l’olio con il vasetto invece di pesarli. Tengo sempre un barattolino dello yogurt vuoto a disposizione, così anche quando uso il kefir fatto in casa posso procedere nel modo in cui sono abituata, con il vasetto appunto. Ma sono certa che questa del vasetto vuoto tenuto lì da parte sia un’abitudine non solo mia. 🙂
L’unica cosa che peso è lo zucchero perché quello contenuto in un vasetto per noi sarebbe troppo, di solito sto sugli 80 grammi, ma a volte vario a seconda del tipo di yogurt che uso. Poiché il kefir (chi lo produce lo sa) ha una certa dose di acidità rispetto allo yogurt, qui in questi muffin ho deciso di usare 100 grammi di zucchero.

Ingredienti per 12 muffin
125 g (corrispondenti ad 1 vasetto) di kefir o yogurt al naturale
200 g di fragole mature
100 g di zucchero
3 vasetti di farina 0
1 uovo
mezzo vasetto di olio di semi di girasole
mezza bustina di lievito

Procedimento
Setacciare la farina e mescolarla al lievito.
Lavare le fragole e tagliarle in quattro parti.
Frullare con il mixer la metà delle fragole e ridurle in purea.
Sbattere l’uovo intero con lo zucchero fino a renderlo spumoso.
Aggiungere gli ingredienti umidi: olio, yogurt e purea di fragole, frullando a bassa velocità.
Aggiungere la farina, già mescolata al lievito, poca alla volta sempre continuando a frullare a bassa velocità.

La lavorazione è breve e veloce, per fare dei muffin una preparazione veloce va benissimo.

Versare il composto negli stampi per muffin, riempendoli a metà. Io ho usato due diversi stampi in silicone da 6 porzioni ognuno.

Prima di infornare decorare la superficie con due o tre pezzi di fragole, i 100 grammi di fragole rimanenti saranno in quantità giusta per tutti i muffin. Il composto è sufficientemente denso da non far affondare le fragole.

Cuocere in forno statico a 200 gradi per 20 minuti, per la precisione negli ultimi 5 minuti io ho abbassato a 180 gradi. Ma mi raccomando adattate sempre tempi e temperatura al vostro forno.

muffin alle fragole

Questi muffin alle fragole sono semplici e sani, sono ottimi per la colazione o la merenda e sono certa che piaceranno ai vostri figli così come questa mattina sono piaciuti ai miei. 😉 🙂 E i quattro muffin rimanenti che vedete qui ce li faremo fuori dopo pranzo. 😉

Enjoy!

Vi aspetto su Facebook! La mia fanpage è QUI.

Ciao!!

Precedente Spaghetti all'Assassina #BookFood Successivo Pancakes al cioccolato senza uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.