Muffin banana e cioccolato

Oggi nuovo esperimento, i muffin banana e cioccolato! in versione senza uova né latticini, e sono venuti buonissimi 😀

Il tutto è cominciato un mesetto fa circa, quando mi sono messa in testa di provare ad usare la banana al posto delle uova. Lo sapevo che si può fare, perché so che nei dolci vegani la banana viene usata al posto delle uova, così mi sono documentata un po’, ho trovato alcune ricette, ho fatto un mio adattamento e ho provato. Con risultati… scarsissimi! diciamo mediocri.

Avevo usato i pirottini in carta. Li avevo usati spesso in passato (ad esempio per questi muffin alle fragole) e non avevo mai avuto particolari problemi. Solo un po’ di attenzione al fondo che mi si cuoceva un po’ troppo a volte, almeno con il mio forno, ma bastava dosare bene la temperatura e il tempo di cottura.

Però purtroppo il mio primo esperimento con banana e cioccolato non mi era proprio piaciuto. Non i muffin perché troppo cotti e asciutti e neppure i pirottini perché, sì, avevo dato la colpa a loro, del mio insuccesso.

E così, mi sono improvvisamente convertita allo stampo in silicone. Ero stata diffidente per anni, non ho voluto stampi in silicone, volontariamente, per anni finché gli sono passata di fianco al supermercato e di colpo ho deciso: oggi lo compro! Merito dei muffin banana e cioccolato mal riusciti? Credo proprio di sì!
E dato che questa volta il risultato è stato ottimo, direi proprio che ho fatto bene 😀

Lo stampo è dotato di un ricettario che, guardacaso, contiene una ricetta di muffin banana e cioccolato (ma guarda che coincidenza!!) fatti però con uova, latte e burro. Eppure nonostante tutte queste differenze, la foto del ricettario è (quasi) identica alla mia, anzi diciamo meglio: i miei muffin assomigliano a quello del ricettario. E ne sono orgogliosissima!

muffin banana e cioccolato

Alla fine questa ricetta è frutto di un connubio: la ricetta fornita con lo stampo di cui sopra, adeguatamente modificata avendo tolto latte e uova e modificato altri dettagli, e questa ricetta del blog Fornellidisalvataggio che mi ha ispirato fiducia. Il connubio ha prodotto questi miei muffin banana e cioccolato, così buoni che sono piaciuti anche a mio figlio che non ama le banane. Ma, vi avverto, il sapore delle banane si sente. Sono due, non può non sentirsi il sapore 😉 Ma è un gusto gradevole, che lega perfettamente con il cioccolato. Insomma questi muffin ci sono piaciuti!

E ora la ricetta!

Muffin banana e cioccolato (senza uova né latticini)

Ingredienti
180 g di farina
100 g di zucchero di canna
30 g di cacao amaro
20 g di cioccolato fondente
2 banane ben mature
50 g di olio di semi
succo di mezzo limone
acqua q.b. (io circa 60 g)
mezza bustina di lievito

Procedimento
In una ciotola mescolare la farina con il lievito e il cacao.

In un’altra ciotola schiacciare con una forchetta le banane, bagnarle con il succo di limone, poi aggiungere lo zucchero e frullare il tutto con un frullatore (come tradizionalmente si fa con uova e zucchero).
Continuando a frullare, aggiungere l’olio.

Unire la farina (con cacao e lievito incorporati) al composto umido, frullando a bassa velocità.

Poco alla volta aggiungere l’acqua.
Potrebbe succedervi di non usare proprio la stessa quantità usata da me (60 g). Sapete senz’altro che la quantità d’acqua può variare in dipendenza della capacità di assorbimento della farina e, soprattutto, dalla grandezza delle banane. Indicativamente una banana media pesa intorno ai 100 grammi, ma nelle varie ricette che ho consultato non sempre viene indicato il peso delle banane, ma ne viene indicato il numero come ho fatto io.
Le mie banane erano di media misura ed erano mature (con la buccia scura) e il risultato che ho ottenuto sono questi buonissimi muffin:

muffin banana e cioccolato

Ne sono orgogliosa, non lo nego. Sono morbidi e buoni.

Ehi, ma non ho finito con la spiegazione del procedimento! 😀

Aggiungere per ultimo il cioccolato tritato, ungere leggermente lo stampo (mi dicono che con gli stampi di silicone non è sempre necessario, ma io era la prima volta che lo usavo e sulle istruzioni diceva così, di ungere al primo utilizzo) e riempire a metà, o poco più, ogni porzione dello stampo.

Decorare la superficie con del cioccolato tritato, che rimarrà granuloso, senza sciogliersi completamente, anche dopo la cottura.

muffin banana e cioccolato

Infornare per circa 25 minuti a 200 gradi. La ricetta del ricettario dello stampo dice 15-20 minuti ma ci vuole di più, la ricetta che vi ho linkato dice 35-40 minuti ma ci vuole meno (è ovvio, perché lì si tratta di una torta). Insomma, avete capito, la cottura è sempre piuttosto soggettiva, ve lo dico spesso, vero?

Buona colazione! o buona merenda! 😀

Vi aspetto sulla pagina Facebook! 🙂

Cliccate qui!!

Precedente Quiche radicchio rosso e cipolla Successivo Cornetti di pasta brioche light

6 commenti su “Muffin banana e cioccolato

    • catiaincucina il said:

      Ciao Claudia! Benvenuta nel mio blog! Il piacere è stato tutto mio, te lo assicuro. Ci risentiamo al prossimo esperimento, allora! Ciao!! 🙂

  1. oh…ma qua tofu, poi dolce senza uova e latticini, non mi diventerai mica vegana eh?
    ahahah
    scherzo ovviamente!
    qui lo dico e qui lo nego!
    mai provato un dolce senza uova e senza grassi di origine animale che non li prevesse. cioè mi spiego meglio, ci sono quei dolci che non li prevedono di nascita e ok, allora va bene (tipo il castagnaccio per es che nasce così, quella consistenza lì!), ma mi fa troppo curioso cercare di fare una torta soffice o un muffin senza uova o senza burro o latte o panna o qualsiavoglia grasso (ecco semmai l’olio, ma di rado lo uso!)
    ecco l’ho detto 😛
    massima stima per chi come te invece ci riesce XD
    si vede che sono belli mordibi e soffici! hanno proprio un bell’aspetto! <3

    • catiaincucina il said:

      Ah ah, anche mio marito dice che sono per quella strada! ma no, non credo lo diventerò perchè fatico a rinunciare alle cose che mi piacciono, però mi piace molto diversificare, mi piace provare quello che non conosco e anche guardare al lato salutistico. Insomma non mi faccio mancare niente! solo il sale 😀 😀 Ciao Valentina, buona serata!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.