Crea sito

Torta girella mele e crema pasticcera

La torta girella mele e crema pasticcera è un dolce che ho fatto tempo fa nella versione al cacao, la trovate qui Torta girella , poi vedendo un video su you tube di una pagina chiamata “ricette arabe” ho voluto provare la loro versione, che è altrettanto buona! la dose della crema è poca, visto che la torta va cotta in una tortiera piccola di circa 20/22 cm. E’ davvero molto facile, prima viene fatta la crema, così si raffredderà, poi la base e la crema va distribuita sopra con l’aiuto di un sac a poche, che se non avete potete usare un sacchetto di plastica (quelli per il congelatore) e tagliare l’angolo sotto con delle forbici. Andiamo a prepararla.

Torta girella con crema pasticcera in superficie e mele
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni5/6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la torta

  • 200 gfarina 00
  • 2uova
  • 100 gzucchero
  • 100 mllatte
  • 13 glievito in polvere per dolci
  • 2mele
  • 1 bustinavanillina o mezza bacca di vaniglia

Per la crema pasticcera

  • 250 mllatte
  • 75 gzucchero
  • 3tuorli
  • 13 gamido di mais (maizena)
  • 10 gamido di riso
  • 10 gburro
  • q.b.scorza di limone o i semi di mezza bacca di vaniglia

Preparazione

  1. Torta girella con crema pasticcera in superficie e mele

    Torta girella mele e crema pasticcera

    Partiamo dalla preparazione della crema pasticcera. Versiamo il latte in una pentola, aggiungiamo la scorza di limone e lasciamolo riscaldare a fuoco medio, attenzione non deve bollire. Prendiamo una ciotola abbastanza capiente e iniziamo a versare i tuorli con lo zucchero ; pian piano versiamo gli amidi setacciati, sempre continuando a mescolare, fino ad ottenere un composto senza grumi. Quando il latte è caldo spegniamo il fuoco, togliamo la scorza di limone e uniamolo un po’ alla volta nella ciotola dei tuorli, continuando a mescolare con la frusta. Quando il composto è ben amalgamato versiamo di nuovo nella pentola del latte e portiamo sul fuoco, mescolando, portiamo a ebollizione fino a che la crema si sarà ben addensata. Quando sarà pronta versiamola in una ciotola e facciamola raffreddare coperta da pellicola a contatto. Se usate la bacca di vaniglia raschiate i semi e metteteli nel latte, poi procedete come sopra descritto, senza mettere la scorza di limone.

  2. Torta girella con crema pasticcera in superficie e mele

    In una ciotola, versiamo le uova con lo zucchero e con l’aiuto di fruste elettriche montiamo fino ad avere un composto chiaro. Versiamo il latte a filo, continuando a mescolare. Pian piano incorporiamo la farina setacciata con il lievito e la vanillina. Infine mettiamo le mele sbucciate e tagliate a dadini.

  3. Torta girella con crema pasticcera in superficie e mele

    Prendiamo una tortiera di circa 20/22 cm di diametro. Oliamola e cospargiamo di farina, versiamo il composto della torta. Riprendiamo la crema e versiamola in una sac a poche, facciamo un taglio all’estremità e partendo dal centro della superficie della torta formiamo delle spirali di crema, ripassando più volte. Inforniamo a 180° nel forno già caldo per circa 30 minuti, modalità statica, prima di sfornarla facciamo sempre la prova stecchino. Sforniamo, lasciamo intiepidire e trasferiamo su un piatto da portata. Serviamo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Briciole di Farina

Ciao a tutti e benvenuti nella mia cucina virtuale! Questo blog nasce per cercare di trasmettere l’amore e la passione che ho per il cibo. Non perdo occasione per riunire amici e famiglia attorno ad una bella tavola imbandita. Vivo da sempre in Abruzzo in provincia di Teramo con la mia famiglia,ho una bimba di nome Sofia di 2 anni,quindi le mie ricette per la maggiore sono molto veloci☺️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.