Crea sito

Crostata al cioccolato con ganache al cioccolato e pistacchi

La Crostata al cioccolato con ganache al cioccolato e pistacchi è un dolce davvero delizioso, molto appagante. La frolla è del maestro Knam, una garanzia, croccante e friabile al punto giusto. Il ripieno è una ganache al cioccolato arricchita da pistacchi sbriciolati. È l’ideale per il periodo festivo, ma per quanto è buona potete prepararla in qualsiasi occasione, e non è neanche difficile prepararla. Andiamo a vedere come farla.

Crostata al cioccolato con ganache al cioccolato e pistacchi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base

  • 125 gburro morbido
  • 125 gzucchero semolato
  • 1uovo medio
  • Mezzo baccavaniglia
  • 5 glievito in polvere per dolci
  • 2 gsale
  • 200 gfarina 00
  • 40 gcacao amaro in polvere

Per la ganache

  • 150 mlpanna fresca liquida
  • 200 gcioccolato fondente
  • 1 q.b.pistacchi

Preparazione

  1. Crostata al cioccolato con ganache al cioccolato e pistacchi
    Partiamo dalla frolla al cioccolato. Poniamo il burro morbido e lo zucchero, mescoliamo con una spatola il composto per amalgamare gli ingredienti. Aggiungiamo l’uovo, il sale e la vaniglia incorporando bene. Versiamo le polveri (farina, lievito e cacao), che avremo setacciato in precedenza, e impastiamo velocemente con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgiamo la frolla nella pellicola e poniamo in frigo per alcune ore, a riposare, deve indurirsi.

  2. Crostata al cioccolato con ganache al cioccolato fondente e pistacchi con cottura in bianco

    Trascorso questo tempo, tiriamola fuori e facciamo ammorbidire per alcuni minuti a temperatura ambiente. Stendiamo la frolla con l’aiuto di un matterello tra due fogli di carta forno su un piano di lavoro ad uno spessore di 3 –4 mm. Solleviamola e poniamola in uno stampo da crostata precedentemente oliato e cosparso di cacao. Facciamo aderire bene i bordi, bucherelliamo con una forchetta il fondo e ritagliamo la pasta in eccesso, con la quale creiamo delle decorazioni. Copriamo la base con carta forno, versiamo dei fagioli secchi o del riso e procediamo alla cottura in bianco. Inforniamo in forno già caldo a 180° gradi per circa 25 minuti. Sforniamo e lasciamo raffreddare.

  3. Prepariamo la ganache. Tritiamo con Un coltello il cioccolato, mettiamolo in una ciotola. Facciamo scaldare sul fornello la panna fino a sfiorare il bollore in un pentolino, quando sarà pronta versiamola sul cioccolato e mescoliamo con una spatola fino a quando sarà completamente sciolto. Versiamola nel guscio di frolla, decoriamo con i biscottini creati e lasciamola raffreddare. Spolveriamo con i pistacchi tritati e serviamo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Briciole di Farina

Ciao a tutti e benvenuti nella mia cucina virtuale! Questo blog nasce per cercare di trasmettere l’amore e la passione che ho per il cibo. Non perdo occasione per riunire amici e famiglia attorno ad una bella tavola imbandita. Vivo da sempre in Abruzzo in provincia di Teramo con la mia famiglia,ho una bimba di nome Sofia di 2 anni,quindi le mie ricette per la maggiore sono molto veloci☺️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.