Crea sito

Torta sette vasetti salata vegetariana

torta 7 vasetti salata

Cari lettori,

oggi vorrei consigliarvi una torta salata molto semplice e gustosa, preparata senza pesare gli ingredienti e utilizzando un vasetto di yogurt come misurino! Semplicissima da realizzare, potrete personalizzarla con il ripieno che più vi piace. Questa volta ho scelto un ripieno a base di verdure e formaggio, per un tocco più leggero, ma se volete potete aggiungere degli affettati, della pancetta, dei cubetti di scamorza, edamer, fontina, olive o quello che vi suggerisce la fantasia o che avete in frigo!

 

Torta sette vasetti salata vegetariana

INGREDIENTI PER UNA TORTA DI 24 CM (8-10 persone)

3 uova intere

1 vasetto di yogurt bianco cremoso da 125 g

2 vasetti di farina 00

1 vasetto di maizena o fecola di patate

1 vasetto di grana grattugiato senza caglio

1 vasetto di olio di semi

1 vasetto di latte

1 bustina di lievito in polvere per preparazioni salate (tipo Pizzaiolo)

1 pizzico di sale

 

Per il ripieno:

1 zucchina

1 carota

1 cipolla o porro

100 g di piselli surgelati

1 cucchiaio d’olio extra vergine di oliva

Erbe aromatiche e spezie a piacere

Sale

Pepe

 

torta sette vasetti salata or

PROCEDIMENTO

Lavare e tagliare le verdure a cubetti. Sbollentare i piselli in acqua leggermente salata. Fare appassire la cipolla tritata finemente in poco olio, quindi aggiungere il resto delle verdure e i piselli sbollentati. Salare. Consiglio di cuocere poco le verdure, così rimarranno di un colore brillante e ben croccanti.

procedimento torta sette vasetti salata (1)

Con la planetaria o uno sbattitore elettrico lavorare lo yogurt con il parmigiano grattugiato, quindi inserire i tuorli (tenendo da parte gli albumi che andranno successivamente montati a neve), il pizzico di sale e l’olio. Lavorare il composto, quindi inserire le farine e il lievito setacciati. Infine, aggiungere il latte a temperatura ambiente. Aggiungere a questo punto le verdure ormai fredde.

procedimento torta sette vasetti salata (4)

Montare gli albumi a neve e incorporarli al composto precedente con movimenti dal basso verso l’alto.

procedimento torta sette vasetti salata (2)

Trasferire il composto in una teglia di 24 cm di diametro foderata con carta forno. Se non utilizzate una teglia a cerniera, consiglio di bagnare la carta forno, strizzarla e posizionarla nella teglia lasciando fuoriuscire i bordi. In questo modo sarà molto semplice estrarre la torta dalla teglia.

procedimento torta sette vasetti salata (3)

Cuocere in forno statico a 180 gradi per circa 35-40 minuti.

Lasciare intiepidire prima di sformare. Ottima tiepida o anche fredda, questa torta è perfetta da servire a buffet e aperitivi, o anche come sostanziosa pausa pranzo fuori casa. Inoltre è molto apprezzata anche dai bambini che in questo modo mangeranno anche le tanto odiate verdure! Con lo stesso impasto potrete preparare anche dei golosi e pratici muffin monoporzione! 😉

*gelso*

Seguitemi anche sulla pagina facebook e sui social, ci conto!

Da una ricetta di Giallozafferano

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

16 comments on Torta sette vasetti salata vegetariana

  1. SimoCuriosa
    5 febbraio 2015 at 10:04 am (5 anni ago)

    mi sa che stasera la faccio davvero! se provo di faccio sapere!
    bacioni e buona giornata cara Fede

    Rispondi
    • Gelso
      5 febbraio 2015 at 10:38 am (5 anni ago)

      Fammi sapere!

      Rispondi
  2. Sonia
    11 marzo 2015 at 11:44 pm (5 anni ago)

    Una domanda..: ma il lievito è quello istantaneo per preparazioni salate?grazie

    Rispondi
    • Gelso
      12 marzo 2015 at 10:42 am (5 anni ago)

      Si confermo!

      Rispondi
  3. Simona
    13 marzo 2015 at 4:18 pm (5 anni ago)

    Ciao Federica, ho iniziato a fare questa ricetta ^_^ ma mi sono accorta che non ho il lievito “Il pizzaiolo ” ma “Mastro Fiornaio” =( va bene lo stesso? GRAZIE

    Rispondi
    • Gelso
      13 marzo 2015 at 5:00 pm (5 anni ago)

      Cara Simona, purtroppo per questa ricetta è richiesto il lievito pizzaiolo, non il lievito di birra. Se lo hai, puoi usare del lievito per dolci non vanigliato…

      Rispondi
  4. Sara
    13 marzo 2015 at 7:22 pm (5 anni ago)

    L’ho fatta oggi pomeriggio per cena, ma l’ho già assaggiata, ed è S Q U I S I T A!!!!!

    Rispondi
    • Gelso
      14 marzo 2015 at 6:25 pm (5 anni ago)

      😀 questo commento mi riempie di gioia, grazie di cuore!

      Rispondi
  5. Alessandra
    13 marzo 2015 at 11:49 pm (5 anni ago)

    L’ho preparata per cena! E’venuta buonissima!! Grazie!

    Rispondi
    • Gelso
      14 marzo 2015 at 6:25 pm (5 anni ago)

      Grazie a te Alessandra per il commento! 😀 Un caro saluto!

      Rispondi
  6. Elena
    14 marzo 2015 at 10:51 am (5 anni ago)

    Ciao è così invitante questa torta salata..da provare!
    Passa a trovarmi se ti va!
    -Elena-

    Rispondi
    • Gelso
      14 marzo 2015 at 6:24 pm (5 anni ago)

      Certo! Grazie!

      Rispondi
  7. Nicole
    4 agosto 2016 at 2:03 pm (3 anni ago)

    Ciao, pensi che potrei frullare le verdure prima di metterle nella torta? Perchè il mio bimbo non mangia verdure a pezzi..
    Grazie mille!

    Rispondi
    • Gelso
      4 aprile 2017 at 4:05 pm (3 anni ago)

      Attenta però, poi l’impasto sarà più liquido e dovrai modificare la dose di farina per compensare!

      Rispondi
  8. angiola
    10 marzo 2017 at 12:36 pm (3 anni ago)

    …. il forno sempre preriscaldato 10 minuti prima a 180? grazie

    Rispondi

Leave a reply to Alessandra Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *