Crea sito

Mini cheesecake salate e pranzo di fine primavera

La scorsa domenica io e mio marito Francesco ci siamo divertiti a preparare un pranzo per i nostri ospiti Rosarita e Guido, ecco il menù:

ANTIPASTI

MINICHEESECAKE SALATE

ROTOLINI DI ZUCCHINE CON ROBIOLA E PROSCIUTTO COTTO

ASPARAGI IN CROSTA DI PASTA SFOGLIA

POMODORINI SECCHI SOTT’OLIO (“CHIAPPETEDDE”)

PRIMO:

RAVIOLI FATTI IN CASA CON SUGO DI PORRI E SALSICCIA E TIMO LIMONATO

FORMAGGI:

TESTUN CIUC

ROBIOLA DELL’ALTA LANGA

GORGONZOLA DOLCE

DESSERT:

FRAGOLE CON GELATO AL FIORDILATTE

Vini (scelti dall’esperto):

Arnesi delle Langhe Muntbertin di Mainerdo 2010

Vinsobres Domaine du Moulin Denis Vinson 2005

Di seguito alcune foto del pranzo. Un ringraziamento particolare a Francesco che sta diventando veramente un maestro con la pasta fresca, i suoi ravioli sono davvero ottimi! 🙂

Per gli antipasti, mi sono ispirata ad alcune ricette di Giallozafferano modificandole un pò (i rotolini di zucchine li ho fatti con il prosciutto cotto perchè in questo periodo non posso mangiare il crudo, mentre per le cheesecake non ho adoperato la colla di pesce ma ho semplicemente fatto una crema di philadelphia e ricotta e le ho decorate con origano fresco e paprika dolce).

1. Asparagi in crosta: ho cotto al vapore gli asparagi, li ho fatti raffreddare e avvolti in striscie di pasta sfoglia. Cotti per pochi minuti al forno con semi di papavero, semi di sesamo e sale.

2. Rotolini di zucchine: ho tagliato le zucchine per la lunghezza con la mandolina, molto sottili, poi le ho cotte sulla piastra  per pochi minuti. Ho farcito con robiola morbida e prosciutto cotto e richiuso con uno stuzzicadenti. Li ho serviti con un filo d’olio, sale e pepe.

3. 4. Foto della tavola primaverile-provenzale con tovaglia di lino lilla con disegni di lavanda, vaso lilla di lavanda come centrotavola, piatti per antipasto rettangolari bianchi, bicchieri da acqua e da vino trasparenti, tovaglioli floreali.

5. Ravioli fatti in casa: 1 uovo per 100 grammi di farina, ripieno di ricotta e spinaci, sugo di salsiccia, porri e timo limonato. Mantecati con una noce di burro e serviti con parmigiano grattugiato.

Grazie e a presto!

*gelso*

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

2 comments on Mini cheesecake salate e pranzo di fine primavera

  1. La banda delle forchette
    13 giugno 2012 at 6:07 pm (7 anni ago)

    Che meraviglia di menù!! Bravissimi! Anche mio marito si chiama Francesco ed è molto bravo con la pasta fatta in casa! 😉 ciao ciao e buona serata!

    Rispondi
    • Gelso
      14 giugno 2012 at 4:22 pm (7 anni ago)

      grazie! allora siamo fortunate entrambe ad avere dei mariti così bravi 😉

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *