Crea sito

Cubo di Rubik con melone, kiwi e formaggio light

cuboor

Cari lettori,

siete indecisi se servire, a fine pasto, frutta o formaggio? Il cubo di Rubik fa al caso vostro! E’ un’idea molto scenografica che stupirà davvero tutti, una sorta di macedonia tagliata a cubetti, tutti uguali, e montata a scacchiera, come il famoso cubo magico inventato dal celebre architetto e scultore ungherese.

Potete realizzare il cubo di Rubik in versione edibile anche con altra frutta colorata che si presti ad essere tagliata a cubetti: ad esempio, potete sostituire il melone con il cocomero.

Il trucco per la buona riuscita di questo piatto è la precisione con la quale taglierete i vostri cubetti di frutta e formaggio: dovranno essere tutti uguali, altrimenti viene meno l’effetto a scacchiera e il vostro cubo non riuscirà a stare diritto.

 

INGREDIENTI

Melone q.b.

2 kiwi

1 formaggio fresco tipo “linea”

Erba limoncina o menta fresca per decorare

 

PROCEDIMENTO

Mondare e tagliare a cubetti tutti uguali e precisi il melone e il kiwi. Per questo piatto, scegliere dei kiwi non troppo maturi.

Tagliare a dadini della stessa dimensione anche il formaggio e mettere da parte.

Montare il cubo di Rubik alternando i colori e creando un gioco visivo simile a quello del famoso cubo magico.

Servire in purezza con erba limoncina o menta fresca, oppure condire il cubo di Rubik con alcune gocce di limone e del sale rosa dell’Himalaya.

Buon appetito, e… buon divertimento!

*gelso*

cubovert

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

9 comments on Cubo di Rubik con melone, kiwi e formaggio light

  1. Chicca
    12 giugno 2013 at 4:16 pm (6 anni ago)

    Che bella idea!! bravissima 🙂

    Rispondi
  2. SimoCuriosa
    13 giugno 2013 at 6:14 am (6 anni ago)

    direi che sei geniale!
    da provare. . .. un piatto light colorato è quello che ci vuole quando siamo a dieta …
    bravissima
    un abbraccio e buona giornata

    Rispondi
    • Gelso
      13 giugno 2013 at 7:33 am (6 anni ago)

      Grazie Simo! Buona giornata anche a te!

      Rispondi
  3. miracucina
    26 giugno 2013 at 9:09 pm (6 anni ago)

    Fantastico!!!!! Complimenti 🙂

    Rispondi
  4. caterina
    27 giugno 2013 at 8:32 pm (6 anni ago)

    Ma che bella idea!!!! complmenti

    Rispondi
    • Gelso
      28 giugno 2013 at 12:58 pm (6 anni ago)

      grazie mille!

      Rispondi
  5. piery
    7 luglio 2013 at 9:14 pm (6 anni ago)

    fantastico!!! pinno subito!!!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *