Bocconcini di pollo alla curcuma

I bocconcini di pollo alla curcuma sono semplici e veloci da preparare, perfetti per risolvere il problema di una cena dell’ultimo minuto. Il petto di pollo è un alimento estremamente versatile in cucina; ha un costo abbastanza contenuto, una bassa percentuale di scarto e un’ottima resa in cottura. Si presta ad essere cucinato in mille modi, sempre diversi; una volta può essere la semplice fettina alla griglia ma preparato con la ricetta che vi propongo oggi, in abbinamento a del semplice riso bollito, ecco che diventa un sostanzioso piatto unico. La curcuma è una spezia che non ha bisogno di presentazioni: viene definita “zafferano delle Indie” e i suoi effetti benefici si manifestano soprattutto nella disintossicazione dell’organismo in generale. Per sfruttarne appieno le sue proprietà benefiche è consigliabile abbinarla al pepe nero, burro e olio. Leggi anche: Pollo e pomodorini in padellaBocconcini di pollo e funghi porciniBocconcini di pollo al pesto. Ho impiegato la curcuma anche in queste ricette: Spaghetti con curcuma porri e melanzaneFinocchi gratinati alla curcumaFinta carbonara del Picchi


“SPECIALE: Guida ai migliori modelli di scaldavivande elettrici del 2022”
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gPetto di pollo
  • 1Scalogno
  • q.b.Farina di riso
  • q.b.Curcuma in polvere
  • q.b.Prezzemolo (tritato)
  • q.b.Vino bianco
  • 1 bicchierePanna fresca liquida (oppure latte)
  • 30 gBurro
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Preparare i bocconcini: togliere l’ossicino centrale al petto di pollo, eliminare i filamenti di grasso e tagliarlo a piccoli bocconcini. Mescolare un paio di cucchiai di farina di riso ad un cucchiaio di curcuma e infarinare il pollo.

  2. Pulire e tritare lo scalogno; mettere un paio di cucchiai di olio e il burro in una padella, e farvi appassire lo scalogno tritato. Sfumare con un po’ di vino bianco e farlo cuocere per 5 minuti. Aggiungere i bocconcini infarinati e farli rosolare da tutte le parti. Regolare di sale e sfumare con vino bianco.

  3. Aggiungere la panna e, se piace il sapore deciso, ancora un po’ di curcuma. Portare i bocconcini a cottura e alla fine aggiungere una generosa macinata di pepe e prezzemolo tritato; servirli immediatamente in tavola ancora caldi.

Un consiglio:

  1. La panna liquida può essere sostituita da latte, yogurt oppure formaggio cremoso.

Seguimi sui social!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter oppure scaricare gratuitamente la mia App. Torna alla Home

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.