Come utilizzare la griglia per crostate

Come utilizzare la griglia per crostate? Me lo sono chiesta anche io la prima volta che l’ho avuta per le mani ma una volta capito il funzionamento ( e vi posso assicurare che è proprio una banalità ) è diventata la mia fedele aiutante che mi permette di preparare crostate perfette in un attimo.

come utilizzare griglia crostate pasta frolla

*** post sponsorizzato ***

Per chi ancora non la conoscesse vi dico che la griglia per crostate si compone di due parti in plastica che si incastrano l’una dentro l’altra: una parte più alta che serve come tagliapasta e una più fine che serve da “vassoio” una volta ritagliata la griglia. Quest’ultima parte ha due piccoli manici laterali con su scritto TOP: se inserita correttamente questa scritta deve essere sempre visibile.

Sul sito Italian Cooking Store troverete sia la griglia per crostate che la teglia tonda con fondo amovibile.

IMPORTANTE: per una perfetta riuscita della griglia è fondamentale che la pasta frolla sia ben fredda.

Come utilizzare la griglia per crostate per ottenere dolci perfetti e belli da vedere

Preparare la pasta frolla con la ricetta da voi preferita: io di solito utilizzo la ricetta delle sorelle Simili che trovate in questo post: Come preparare la pasta frolla: consigli e ricette.

come utilizzare griglia crostate passo passo 01

Una volta pronta metterla sopra ad un foglio di carta forno e spianarla con il mattarello ad uno spessore di qualche millimetro. Appoggiare sopra la griglia completa (con le due parti incastrate l’una dentro l’altra) e pressarla con entrambe le mani.

come utilizzare griglia crostate passo passo 02Togliere la pasta in eccesso tutta intorno; girare la griglia e passare il mattarello su e giù esercitando una buona pressione; la griglia è pronta quando si cominciano a vedere chiaramente i dettagli.

come utilizzare griglia crostata passo passo 03A questo punto tirare su la parte sottile della griglia e metterla in frigo o in freezer per farla raffreddare bene. Nel frattempo impastare nuovamente i ritagli e stendere la pasta per foderare la teglia. Una volta pronta riempirla con confettura, crema di nocciole o quanto altro.

come utilizzare griglia crostata passo passo 04Riprendere la griglia dal frigo (o dal freezer) e appoggiarla sulla crostata con la parte bianca in plastica rivolta verso l’alto. Toglierla con grande delicatezza e passare il mattarello sulla crostata in modo da fissare la griglia tutto intorno. Spennellare la griglia con tuorlo d’uovo mescolato con un cucchiaio di latte e cuocerla in forno preriscaldato a 175° per circa mezz’ora. Una volta pronta farla raffreddare bene prima di toglierla dallo stampo.

Seguimi sui social!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter oppure scaricare gratuitamente la mia App.

Torna alla Home

Precedente Plumcake Parmareggio la nuova merenda dolce Successivo Focaccia di Nino morbidissima

2 commenti su “Come utilizzare la griglia per crostate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.