Crea sito

Torta pane e cioccolato

Torta pane e cioccolato

Cari lettori, oggi vediamo insieme come preparare la torta pane e cioccolato, un dolce perfetto a colazione o a merenda a base di pane raffermo.

Il pane duro è davvero una risorsa fantastica in cucina e si può utilizzare in mille modi: per il pane pizza, il pangrattato saporito, il pane fritto… ed eccolo oggi anche in versione dolce!
In questa ricetta, il pane raffermo viene prima grattugiato grossolanamente (o in alternativa fatto a pezzettini) e, dopo essere stato ammollato nel latte, utilizzato come base dell’impasto, al posto della farina.

Per fare contenta la mia bimba, ho poi arricchito l’impasto con cacao e gocce di cioccolato, ma naturalmente potete anche lasciare la torta bianca o aromatizzarla in maniera differente.

Vediamo quindi insieme come preparare la torta pane e cioccolato!

Prima di cominciare, ti consiglio di leggere il mio tutorial su come ottenere torte alte e soffici!

Puoi guardare anche la videoricetta danzata su tiktok!

Torta pane e cioccolato
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • PorzioniStampo da 20/22/24 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gpane raffermo
  • 500 mllatte (circa)
  • 2uova
  • 150 gzucchero di canna (o zucchero bianco)
  • Qualche gocciaessenza di vaniglia
  • 100 gburro (oppure 80 ml di olio vegetale)
  • 20 gcacao amaro in polvere
  • 1/2 bustinalievito in polvere per dolci
  • 50 ggocce di cioccolato (o cioccolato tritato al coltello)

Preparazione

  1. Per prima cosa, grattugiate grossolanamente (o in alternativa tagliate a pezzettini) il pane raffermo e mettetelo in una ciotola.

    Versate il latte poco alla volta sul pane mischiando con un cucchiaio fino a che non risulterà tutto ben inumidito.

    L’impasto però non deve essere liquido, quindi se vi rendete conto che la quantità aggiunta è già sufficiente non c’è bisogno di arrivare a 500 ml di latte.

    Lasciate ammorbidire.

  2. Nel frattempo, sciogliete il burro in un pentolino o al microonde e lasciatelo leggermente intiepidire.

  3. Lavorate le uova con lo zucchero in una ciotola con le fruste fino a quando non raddoppiano di volume.

  4. Insaporite con qualche goccia di essenza di vaniglia, poi aggiungete il pane ammorbidito e lavorate con una spatola dal basso verso l’alto per fare amalgamare il composto.

    Aggiungete il burro fuso.

  5. Unite anche il cacao e il lievito setacciati.

    Infine, aggiungete le gocce di cioccolato e mischiate per far amalgamare tutto all’impasto.

  6. Foderate la base di uno stampo con carta forno (oppure imburratela e cospargete la superficie con un sottile strato di farina) e versate il composto al suo interno.

  7. Livellate la superficie con una spatola e completate con una spolverata di zucchero di canna, che creerà una golosa crosticina in cottura.

  8. Cuocete la torta di pane raffermo in forno statico preriscaldato a 180° per circa 50 minuti (fate la “prova stecchino”: se infilzando uno stecco nella parte più alta della torta esce asciutto, vuol dire che è pronta!).

  9. Estraete la torta pane e cioccolato dal forno, lasciatela raffreddare e poi estraetela delicatamente dallo stampo.

    Servite tagliata a fette, da sola o in accompagnamento a una bella pallina di gelato!

Note e consigli:

Potete anche gustare la torta di pane raffermo in versione bianca, oppure solamente con le gocce di cioccolato senza cacao nell’impasto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.