Crea sito

Sformatini di verdure al forno

Sformatini di verdure al forno

Cari lettori, oggi vediamo insieme come preparare gli sformatini di verdure al forno, che possono essere un’ottima soluzione per una cena a base di verdure o, se realizzati in formati mignon, anche dei simpatici antipasti.

Gli sformatini di verdure al forno sono anche abbastanza leggeri, non prevedono l’aggiunta di olio in cottura, gli unici elementi che apportano un po’ di calorie sono il formaggio e l’uovo sbattuto nel latte.

Io ne ho realizzato una versione semplice a base solamente di patate, melanzane e zucchine, ma potete arricchire i vostri sformatini di verdure al forno come meglio credete: con l’aggiunta di peperoni, pomodori, carote o qualunque altra verdura stuzzichi il vostro appetito.
Ancora, potete variare il formaggio mettendone magari uno affumicato…insomma, date il via alla vostra fantasia, sono certa che il risultato sarà comunque ottimo!

Provate anche la quiche con speck alle verdure e il crumble di verdure e ricotta!

Sformatini di verdure al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3patate (medie)
  • 1melanzana ovale nera
  • 2zucchine
  • 1uovo
  • 100 mllatte
  • 200 gprovola (o scamorza)
  • 2 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP (o grana)
  • timo (oppure origano o maggiorana)
  • sale
  • pepe nero
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa, occupatevi della preparazione e della precottura degli ortaggi.

    Lessate le patate in acqua salata per 25-30 minuti.

  2. Private la melanzana delle estremità e tagliatela a fettine regolari abbastanza sottili.

    Sistemate le fette di melanzana in uno scolapasta e cospargetele di sale grosso, poi lasciate riposare mezzora per eliminare il liquido amarognolo di vegetazione.

  3. Private anche le zucchine delle estremità e tagliatele per lungo a fettine sottili.

    Iniziate a cuocere le zucchine su una piastra o una padella antiaderente.

    Condite con un filo d’olio e un pizzico di sale.

  4. Sciacquate le melanzane, strizzatele e cuocete anch’esse alla piastra, poi conditele con un filo d’olio.

  5. Pelate le patate e tagliatele a fettine sottili, poi conditele con un pizzico di sale.

    Tagliate a fettine anche la scamorza.

  6. Una volta pronte le verdure, mettete le uova in una ciotola.

    Aggiungete anche il latte, il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e pepe nero e lavorate con una forchetta o una frusta per fare amalgamare.

  7. Scegliete voi se utilizzare un unico grande stampo oppure usare degli stampini monoporzione.

    Rivestite lo stampo con carta forno.

  8. Sistemate uno strato di patate alla base degli stampi, poi proseguite con uno strato di melanzane, uno di formaggio e uno di zucchine, poi ricominciate.

  9. Versate il composto di latte e uova sugli sformati e completate con una spolverata abbondante di parmigiano grattugiato.

  10. Cuocete lo sformato di verdure in forno ventilato preriscaldato per 25-30 minuti (circa 20 minuti se li fate piccolini).

    Estraete lo sformato dal forno, lasciatelo riposare per una decina di minuti, poi rovesciatelo delicatamente su un piatto da portata e servitelo tagliato a fette.

    Buon appetito!!!

Note e consigli:

Potete arricchire gli sformatini di verdura a vostro piacimento, con altri ortaggi e funghi oppure con qualche salume o formaggio più sapido.

Potete cuocere gli sformati anche in forno statico a 200° per 30 minuti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Sformatini di verdure al forno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.