Crea sito

Quiche zucchine e gamberetti

quiche zucchine e gamberetti

Quanto mi piacciono le torte salate! Quella che vi propongo oggi, la quiche zucchine e gamberetti, è un grande classico di sicuro successo. Come legante ho utilizzato il tradizionale battuto di latte e uova tipico delle quiche francesi, come mi ha insegnato la mia mamma! Ovviamente potete utilizzare una base confezionata, ma come sempre vi invito a preparare voi la pasta brisée, dato che è un impasto semplice e veloce da realizzare. Eccovi la ricetta! Se vi piacciono le torte salate “di mare”, provate anche quella al pesce spada!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4-6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gGamberi
  • 2Zucchine
  • 1Cipolle
  • 1 bicchierinoVino bianco
  • 2Uova
  • 200 mlLatte
  • Noce moscata
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Per prima cosa, preparate la pasta brisée e stendetela sottilmente fra due fogli di carta forno.

  2. Imburrate uno stampo da 24-26 cm, togliete uno dei due fogli di carta dall’impasto e capovolgetelo sullo stampo, facendo aderire bene i bordi.

  3. Togliete anche il secondo foglio di carta, ritagliate l’impasto in eccesso e bucherellate la base con una forchetta, poi mettete nuovamente la carta forno e cospargete la superficie di legumi secchi (ceci o fagioli). Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 15 minuti.

  4. Nel frattempo, occupatevi della farcia. Ripulite i gamberi dal carapace e dal midollino nero e sciacquateli bene.

  5. Private le zucchine delle estremità e tagliatele a rondelle o a pezzettini. Tritate finemente la cipolla.

  6. Fate rosolare la cipolla in padella con un filo d’olio, poi unite le zucchine, salate e fate cuocere per una decina di minuti.

  7. Aggiungete i gamberi, fate rosolare, poi sfumate col vino bianco e completate con un po’ di pepe nero. Spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.

  8. In una ciotola, sbattete le uova con il latte e condite con sale, pepe, noce moscata e una manciata di prezzemolo tritato.

  9. Togliete i legumi con la carta forno dalla base, poi riempitela con gamberi e zucchine.

  10. Versate il battuto d’uova e latte sul condimento e rimettete a cuocere in forno statico a 180° per un’altra mezzora circa. Estraete la torta salata zucchine e gamberetti dal forno e gustatela calda o a temperatura ambiente. Buon appetito!

Note e consigli:

– Potete sostituire il latte con la panna o con la ricotta;

– Se preferite, potete omettere il soffritto di cipolla;

– Potete cuocere la torta anche in forno ventilato preriscaldato a 160° per 10 e poi 20-25 minuti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.