Pasta fredda pesto, tonno e uova sode

Anche se quest’anno il tempo è un po’ bislacco e non ci sta regalando il solito caldo a cui siamo abituati in questo periodo, l’estate è alle porte, e con il suo arrivo cresce la voglia di piatti freschi, facili da preparare in anticipo per un pic-nic o una gita fuori porta. Per questo oggi vi propongo una bella insalata di pasta fredda pesto, tonno e uova sode, pochi e semplici ingredienti che si sposano molto bene fra loro per creare un ottimo piatto unico completo e nutriente!
Naturalmente potete utilizzare il pesto pronto, anche se, come sempre, vi consiglio di farlo in casa: se avete un frullatore ci vuole davvero pochissimo ed è molto più gustoso e genuino di quello confezionato!
Eccovi la ricetta 🙂

Pasta fredda pesto, tonno e uova sode

Pasta fredda pesto, tonno e uova sode

Ingredienti per 4 persone:

320 gr di pasta corta
160 gr di tonno sott’olio

Per il pesto:
60 gr di basilico fresco
30 gr di pinoli
1 spicchio d’aglio
4 cucchiai di formaggio grattugiato (pecorino o parmigiano)
oppure utilizzare il pesto pronto

2 uova
1 limone
Olio EVO
Sale

Preparazione:

Preparare il pesto come descritto qui.
Lessare le uova per 8 minuti dal momento dell’ebollizione.
Passare subito sotto l’acqua fredda, poi rompere il guscio facendo rotolare le uova su un piano con il palmo della mano e sbucciare.
Spremere il limone e filtrarne il succo.
Cuocere la pasta al dente in abbondante acqua bollente salata.
Una volta cotta, scolare la pasta e porre in un’insalatiera con un filo d’olio ed il succo del limone.
Aggiungere anche il tonno sgretolato grossolanamente con una forchetta.
Tagliare le uova a pezzetti ed aggiungere al resto dei condimenti.
Se necessario, aggiungere ancora un po’ d’olio.
Servire l’insalata di pasta a temperatura ambiente o conservare in frigorifero fino al consumo (aggiungere un filo d’olio a crudo prima di servire).

Segui il mio nuovo canale youtube!

Pasta fredda pesto, tonno e uova sode

Precedente Pasta frolla al cocco Successivo Semifreddo cocco e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.