Crea sito

Gamberoni al lardo di Colonnata

Gamberoni al lardo di Colonnata

Cari amici, oggi voglio lasciarvi una ricettina tanto semplice quanto buona: vi spiego infatti come preparare i gamberoni al lardo di Colonnata, perfetti anche per la tavola delle feste!

Il trucco per la buona riuscita del piatto sta tutto nella qualità delle materie prime: gamberoni freschi, lardo di ottima qualità…e il gioco è fatto!

Io vi propongo i gamberoni al lardo nella versione al forno, più comoda perché potete prepararne tanti contemporaneamente senza riempire la cucina di fumo, ma è possibile prepararli anche in padella.

Ecco la ricetta, se volete potete vedere come ho preparato i gamberoni al lardo di Colonnata in diretta facebook!

Gamberoni al lardo di Colonnata
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 12Gamberoni
  • 12 fetteLardo di Colonnata (sottilissime)
  • 6 ramettiRosmarino
  • 1/2Limoni
  • Sale
  • Pepe nero
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa, ripulite i gamberoni dalle teste, dal carapace e dal midollino.

    Non buttate i resti! Potete fare un ottimo fumetto di pesce da conservare per i vostri risotti!

  2. Sciacquate bene i gamberi, tamponateli con carta assorbente e metteteli in una ciotola con un filo d’olio, un pizzico di sale e pepe e un po’ di succo di limone.

    Lasciateli insaporire per una mezzoretta.

  3. Dividete i rametti di rosmarino in modo da metterne un pezzettino in ogni gambero.

  4. Avvolgete ogni gamberone con un pezzo di rosmarino in una fetta di lardo e riponeteli man mano su una teglia foderata con carta forno.

  5. Cuocete in forno preriscaldato alla massima potenza con funzione grill per 8-10 minuti al massimo, poi estraete dal forno e servite.

    Buon appetito, i vostri gamberoni al lardo sono pronti per essere gustati!

Note e consigli:

– Vi consiglio di utilizzare i gamberoni freschi: sono di qualità superiore e si puliscono facilmente;

– Potete sostituire il lardo di Colonnata con altro lardo o anche con pancetta o guanciale.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.