Crea sito

Cordon bleu di pollo

cordon bleu di pollo

I cordon bleu di pollo sono un classico che piace a grandi e, soprattutto, a piccini.
Spesso li compriamo già fatti convinti che siano troppo complicati da preparare in casa, ma non è così!

I cordon bleu di pollo sono molto semplici da realizzare, hanno solo un paio di passaggi in più rispetto ad una normale cotoletta e chiaramente, se li prepariamo da noi, siamo anche più certi della qualità del formaggio e del prosciutto che utilizziamo…cosa che, oltre a renderli più sani, li rende molto più buoni!

La ricetta che vi lascio è quella dei classici cordon bleu di pollo con prosciutto cotto e provoletta, ma potete anche giocare a variare salumi e formaggi a vostro piacimento, oppure arricchirli con qualche verdura, come gli spinaci.

Ho realizzato la ricetta in diretta facebook, ma purtroppo ci sono stati dei problemi di connessione e il video in qualche punto si blocca.

Per farmi perdonare, ho realizzato le foto di tutti i passaggi così da permettervi di capire bene la tecnica per richiudere i vostri cordon bleu!

cordon bleu di pollo
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 4 fette Petto di pollo (abbastanza grandi e regolari)
  • 100 g Prosciutto cotto
  • 100 g Scamorza (provola) (a fette)
  • 80 g Farina
  • 2 Uova
  • 150 g Pangrattato
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Pepe nero
  • 500 ml Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Stendete le fettine di petto di pollo su un tagliere e battetele col batticarne (o con la base di un bicchiere!) per appiattirle, poi salatele e massaggiate con le dita per fare penetrare il formaggio all’interno della carne.

  2. Mettete su ogni fettina di pollo prima un po’ di prosciutto e poi di formaggio.

  3. Ripiegate le fette a metà e sigillate i bordi con degli stecchini.

  4. cordon bleu di pollo passo passo

    Preparate tre ciotole: una con la farina, un’altra con le uova sbattute e la terza con il pangrattato arricchito da una manciata di prezzemolo grattugiato.

  5. cordon bleu di pollo passo passo 2

    Passate i fagottini nella farina, poi nelle uova e infine nel pangrattato, facendo attenzione a panare bene anche la parte laterale, che è un po’ spessa.

    Se volete essere sicuri di una panatura spessa e consistente, ripassate una seconda volta i cordon bleu di pollo sia nel battuto di uova che nel pangrattato.

  6. Se avete il tempo, fate riposare i cordon bleu in frigorifero per circa mezzora prima di friggerli per fare asciugare la panatura.

  7. Prendete un padellino di diametro non troppo largo e riempitelo con due dita d’olio di semi d’arachide.

  8. Quando l’olio è ben caldo, aggiungete i cordon bleu e friggeteli su entrambi i lati fino a perfetta doratura, stando sempre attenti a mantenere più o meno costante la temperatura dell’olio regolando l’intensità della fiamma.

  9. Una volta cotti, mettete i cordon bleu su un piatto con carta assorbente per trattenere l’olio in eccesso, estraete gli stecchini e servite: i cordon bleu di pollo vanno portati in tavola ancora caldi e filanti!

Note e consigli:

  • Se avete a disposizione solo fettine piccole di petto di pollo, potete sovrapporne due per creare un singolo cordon bleu, facendo attenzione a sigillare tutti i bordi;
  • Se preferite, potete cuocere i vostri cordon bleu anche al forno ventilato con un filo d’olio a 200° per circa 12-15 minuti, o comunque fino a doratura, girando la carne a metà cottura;
  • Al posto del prezzemolo, potete utilizzare altre erbe aromatiche fresche o secche per arricchire la vostra panatura.

Seguitemi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, iscrivetevi alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.