Crea sito

Zucchine sott’olio facili e saporite

Le zucchine sott’olio facili e veloci sono il mio cavallo di battaglia, non esiste una cena senza e quando le preparo mi tocca farle anche per tutti i miei amici. La mia è una ricetta molto semplice, non peso neanche le zucchine, faccio tutto ad occhio. Vi spiego un po’ come mi regolo invece con l’aceto. Io uso un’aceto invecchiato che è molto forte quindi lo diluisco con un buon aceto di vino, acqua e vino. Mi raccomando la qualità dell’aceto é fondamentale. Se invece avete un’aceto poco forte potete eliminare la parte di acqua e mettere tutto vino , l’importante è che saranno sempre 50/50 le parti. Altra cosa importante, metto molte erbe aromatiche, non troppe ma diverse, questo rende le zucchine molto saporite. Le zucchine devono cuocere massimo 2/3 minuti, altrimenti risulteranno molli, quasi lessate, così saranno croccanti invece. Ultimo appunto, quando le salate immaginate di salarle peer essere mangiate all’istante, quindi non abbondate altrimenti sarà impossibile togliere tutto il sale. Allora le prepariamo?

Zucchine sott’olio facili e croccanti ricetta di famiglia
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni4 vasetti da 250 g
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgzucchine
  • 500 mlaceto di vino bianco
  • 250 mlacqua
  • 250 mlvino bianco
  • q.b.sale
  • q.b.olio di semi
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.erbe aromatiche ( maggiorana, origano, prezzemolo, timo, rosmarino)
  • 1peperoncino fresco
  • 4carote

Preparazione

  1. Zucchine sott’olio facili e veloci

    La prima cosa da fare è prendere le zucchine, lavarle e tagliarle o a listarelle oppure a rondelle, aiutandovi con una mandolina. Prendiamo uno scolapasta, versiamoci le zucchine e cospargiamole di sale, non troppo, non devono essere coperte , giriamo in modo che si salino tutte. Copriamo la superficie con un canovaccio e poniamo sopra un peso, in modo che esca tutta l’acqua di vegetazione.

  2. Zucchine sott’olio facili e croccanti ricetta di famiglia

    Facciamole riposare per circa 2/3 ore. Nel frattempo prendiamo i vasetti, laviamoli per bene e mettiamoli ad asciugare. Occupiamoci delle erbe. Passiamole sotto l’acqua, asciughiamo e poniamo in un recipiente tritate. Prendiamo una pentola capiente, versiamo l’aceto, l’acqua e il vino. Portiamo a bollore.

  3. Zucchine sott’olio facili e croccanti ricetta di famiglia

    Sbucciamo e Tagliamo anche le carote. Appena il tutto bollirà tuffiamo le carote, contiamo 4 minuti. Passato questo tempo tiriamole fuori con un colino e mettiamole su un piatto con sopra un canovaccio. Riprendiamo le zucchine, versiamole nell’aceto e cuociamole massimo 2/3 minuti. Scoliamo e mettiamole insieme alle carote a scolare sul piatto. Ora le dobbiamo lasciare al sole ad asciugare per bene per almeno 10 ore, cercando di girarle ogni tanto. Io le metto in cucina davanti alla finestra dove c’è appunto il sole.

  4. Quando saranno ben asciutte ( possiamo lasciarle anche una notte e preparale la mattina) accendiamo il forno a 150º gradi e mettiamo dentro i vasetti con i coperchi ( questi ultimi devono essere nuovi e puliti benissimo). Lasciamoli sterilizzare ulteriormente per 5 minuti. TiriamolI fuori. Versiamo le zucchine e le carote nel trito di erbe che abbiamo preparato, mescoliamo e iniziamo ad invasare. In ogni contenitore sul fondo mettete due pezzettini di aglio e uno di peperoncino a seconda dei voi gusti. Prima di riempirlo mettete un altro pezzetto di aglio. Continuate fino a esaurimento delle zucchine. Versiamo l’olio di semi, dovrà coprire interamente le verdure. Aspettiamo qualche minuto prima di chiudere per vedere se servirà altro olio. Chiudiamo bene. Posizioniamo i vasetti in una pentola capiente, riempiamola di acqua fredda e portiamo a bollore sul gas, Basteranno 10/15 minuti. Spegnete e lasciateli raffreddare nell’acqua. Scolateli. Ora sono pronti per essere riposti in dispensa.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Briciole di Farina

Ciao a tutti e benvenuti nella mia cucina virtuale! Questo blog nasce per cercare di trasmettere l’amore e la passione che ho per il cibo. Non perdo occasione per riunire amici e famiglia attorno ad una bella tavola imbandita. Vivo da sempre in Abruzzo in provincia di Teramo con la mia famiglia,ho una bimba di nome Sofia di 2 anni,quindi le mie ricette per la maggiore sono molto veloci☺️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.