Crea sito

Paccheri ripieni di salsiccia asparagi e besciamella

I paccheri ripieni di salsiccia asparagi e besciamella è un rimo piatto molto saporito e facile. Ho utilizzato una salsiccia aromatizzata al tartufo, ma potete usarne una normale. In più ho fatto due varianti, in una mini porzione ho messo della besciamella e in un’altra del gorgonzola fuso con un goccio di latte… che ve lo dico a fare! una delizia! però non tutti amano questo formaggio così potete anche voi scegliere! Che dite li prepariamo?

Paccheri ripieni di salsiccia al tartufo, asparagi e besciamella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gpaccheri
  • 300 gasparagi
  • 3salsicce (per me al tartufo)
  • 1porro
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Per la besciamella

  • 500 glatte
  • 50 gfarina 00
  • 50 gburro
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Paccheri ripieni di salsiccia al tartufo, asparagi e besciamella

    Paccheri ripieni di salsiccia asparagi e besciamella

    Come prima cosa prepariamo il ripieno dei nostri paccheri. In una padella facciamo rosolare con dell’olio evo il porro a rondelle. Quando sarà dorato aggiungiamo la salsiccia a pezzetti. Chiudiamo con un coperchio e portiamo a cottura. Laviamo e tagliamo gli asparagi fino alla parte morbida del gambo. Nel momento in cui la salsiccia sarà quasi cotta versiamo gli asparagi, mettendo le punte solo quando mancheranno pochi minuti alla cottura, in questo modo rimarranno intatte.

  2. Aggiustiamo di sale se fosse necessario e spegniamo. Prepariamo la besciamella. Prendiamo un pentolino, facciamo sciogliere a fuoco basso il burro. Appena sarà sciolto completamente mettiamo la farina e mescoliamo con una frusta, dovrà formarsi il roux , un composto uniforme, la farina dovrà unirsi al burro. A questo punto uniamo il latte a filo, a temperatura ambiente continuando a mescolare. Continuare finché non si addensa, regoliamo di sale, e aggiungiamo un po’ di noce moscata. Spegniamo e copriamo con pellicola, lasciamola raffreddare.

  3. Cuociamo i paccheri in acqua bollente salata, avendo cura di tirarli fuori 1 minuto prima della fine della cottura. Poniamoli in una ciotola e versiamo un po’ d’olio extravergine, in modo che non si attacchino. Prendiamo una teglia capace; sul fondo mettiamo della besciamella, iniziando a porre i paccheri dritti. Riempiamoli con la salsiccia e gli asparagi, completando con la besciamella. Continuiamo fino ad esaurimento degli ingredienti. Spolveriamo con del parmigiano e passiamo in forno per farli dorare, circa 20 minuti. Sfornate e servite.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Briciole di Farina

Ciao a tutti e benvenuti nella mia cucina virtuale! Questo blog nasce per cercare di trasmettere l’amore e la passione che ho per il cibo. Non perdo occasione per riunire amici e famiglia attorno ad una bella tavola imbandita. Vivo da sempre in Abruzzo in provincia di Teramo con la mia famiglia,ho una bimba di nome Sofia di 2 anni,quindi le mie ricette per la maggiore sono molto veloci☺️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.