Crea sito

Vellutata musicale, idea bimbi

vellutata musicale (6)

Cari lettori,

far mangiare le verdure e, soprattutto, le minestre di verdure ai bambini è davvero dura, specie per me! Oggi ho pensato di proporre al mio Edoardo una sana vellutata di verdure e patate arricchita con yogurt e parmigiano e presentata in maniera un po’ diversa: ecco la mia vellutata musicale, un passato di verdure scelte accompagnato da biscottini salati di brisée a forma di nota musicale e di animaletti dello zoo. Non è la prima volta che mangiamo intonando qualche canzoncina (in questo caso Do Re Mi di Tutti insieme appassionatamente la fa indiscutibilmente da padrone!); la triste vellutata diventerà un momento ludico e divertente e, contemporaneamente, impareremo insieme i nomi delle sette note musicali! 😉 

SEPARATORE MUSICA

Se nel primo giorno di scuola,
a legger vuoi provar
tu dovrai incominciar con A B C.
Per cantare hai le note
DO RE MI, DO RE MI, DO RE MI
le prime tre son sempre così
DO RE MI, DO RE MI, 

DO RE MI FA SOL LA SI

DO SI LA SOL FA MI RE

DO se do qualcosa a te
RE è il re che c’era un dì
MI è il mi per dire a me
FA la nota dopo il mi
SOL è sole in fronte a te
LA se proprio non è qua
SI per poi non dire no
e poi si ritorna al DO!

SEPARATORE MUSICA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

3 patate

4-5 ciuffi di spinaci freschi

1 costina di sedano

1 carota

1 porro o cipolla

Sale 

Parmigiano q.b.

Olio extra vergine q.b.

125 g di yogurt bianco cremoso non zuccherato 

1 rotolo di pasta brisée o pasta brisée fatta in casa (qui la ricetta all’olio)

1 tuorlo d’uovo per spennellare

Semi di sesamo 

vellutata musicale (7)

PROCEDIMENTO

Lavare, mondare e tagliare grossolanamente le verdure. Disporle in una pentola capiente e coprirle con dell’acqua. Salare e bollire circa 20 minuti. Quindi frullare il tutto con un frullatore ad immersione.

vellutata musicale (1) vellutata musicale (5)

Nel frattempo preparare i biscottini salati di brisée tagliando la pasta con formine a nota musicale e altre forme che vi piacciono. Potete farlo insieme ai vostri bimbi!

vellutata musicale (2) vellutata musicale (3)

Disporre i biscottini su una teglia con carta forno, spennellarli con del tuorlo e cospargerli con del sesamo.

vellutata musicale (4)

Cuocere per pochi minuti a 180 gradi forno statico, fino a doratura.

Servire la vellutata arricchendola con parmigiano, olio extra vergine di oliva a crudo, formaggino e/o yogurt bianco intero creando una spirale. Per ottenerla facilmente, inserite lo yogurt in un sac à poche usa e getta. Accompagnare la vellutata con le notine musicali, le altre formine scelte e tante canzoncine divertenti!

Un piatto unico semplice, sano, gustoso e completo. Ideale per tutta la famiglia!

E non ci resta che chiedere a lui: com’è la pappa Edo? 😉

Edo e mamma

*gelso*

Seguitemi anche sulla pagina Facebook e sulla neonata pagina Desperate mum di Una blogger in cucina! Ci conto!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *