Crea sito

Stella di pane

Stella di pane (13)

Cari lettori,

per la cena di Natale da Fontana Liste nozze ho preparato anche questo semplice centrotavola con pasta di pane all’olio, molto decorativo ed elegante per addobbare la vostra tavola delle feste con un tocco personale! Con il passo passo sarà semplice realizzarlo e potrete provare anche la versione dolce usando l’impasto per panbrioche dolce o per cornetti allo yogurt! Ecco la ricetta!

separatore natale

Stella di pane

INGREDIENTI PER UNA STELLA DI PANE (circa 26 cm di diametro)

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina manitoba o 0
  • 225 g di latte
  • 7 g di lievito di birra in polvere
  • 60 g di olio extravergine d’oliva + 30 g circa per spennellare gli strati di pasta
  • 8 g di sale
  • 1 cucchiaino di miele o malto o zucchero
  • Semi di sesamo o papavero

Stella di pane (15)

separatore natale

PROCEDIMENTO

Mischiate le farine in una ciotola (per me planetaria con gancio a uncino) unite il lievito a secco (se usate quello fresco, potete scioglierlo nel latte tiepido), il latte a filo, l’olio, il miele e, dopo qualche minuto, il sale. Lavorate l’impasto per circa 10 minuti, poi mettetelo a lievitare in luogo caldo e coperto con pellicola per almeno un’ora.

Per comporre la stella abbiamo bisogno di creare due serie di cinque cerchi di pasta stesa con il mattarello: la prima serie sarà leggermente più grande dell’altra, perché la più piccola dovrà essere posizionata all’interno della prima stella. Per comprendere meglio, ci vengono in aiuto le foto del passo passo 😉

Dividete l’impasto lievitato in due parti (Fig.1); dalla prima metà ricavate 5 palline dello stesso peso (Fig. 2). Per essere sicuri, vi consiglio di pesarle. Dividete la seconda metà in tre pezzi uguali (Fig. 3): con i primi due pezzi formate 5 palline più piccole delle precedenti e di ugual peso fra loro, e con il terzo pezzo modellate una pallina singola che servirà per il centro e per le eventuali decorazioni intrecciate (Fig. 4).

collage sbs stella pane 1

Coprite le palline ottenute con pellicola trasparente perché non si secchino; intanto, stendete le prime cinque palline ottenendo dei cerchi di circa 20-22 cm l’uno (Fig. 5). Posizionate il primo su una leccarda con carta forno e spennellatelo con dell’olio extra vergine, sovrapponete a questo gli altri quattro ricordandovi di spennellare tutti i singoli strati con l’olio (Fig. 6). Ottenuta una torretta di cinque sfoglie circolari, incidete il centro con un coltello ben affilato e praticando un taglio a croce, tagliando dal centro verso l’esterno, ma fermandovi a un centimetro e mezzo circa dal bordo (Fig. 7). Poi, suddividete ulteriormente la superficie praticando dei tagli a X e suddividendo quindi il tutto in 8 triangoli isosceli uguali (Fig. 8).

collage sbs stella pane 2

Aprite i triangolini ottenuti verso l’esterno (Fig. 9) e continuate così con i triangolini sottostanti fino ad ottenere una prima stella con triangoli sovrapposti (Fig. 10).

Stendete le restanti 5 palline più piccole ottenendo una pila di cerchi di pasta uguale alla precedente, ma con diametro inferiore (circa 18 cm). Ricordatevi di spennellare, come prima, tutti gli strati con olio extra vergine di oliva. Posizionate la seconda torretta di cerchi di pasta all’interno della prima corona (Fig. 11). Praticate i tagli prima a croce e poi a X come fatto precedentemente, stando sempre attenti a non tagliare il bordo, e aprite i triangolini ottenuti. Posizionate i triangolini in modo tale da andare a coprire gli spazi vuoti tra una punta e l’altra della corona sottostante e decorate il centro con la pallina di pasta rimasta (Fig. 12). Per un effetto più decorativo, con la pasta in eccesso ho creato una treccia arrotolata. Spennellate la stella di pane con poco olio, coprite con pellicola e lasciate lievitare in luogo caldo fino al raddoppio (circa un’ora).

collage sbs stella pane 3

Cospargete con semi di papavero e sesamo Infornate a 180 gradi forno statico per circa 30 minuti.

Una ricetta semplice, ma di grande effetto, che potete presentare su un’alzatina o su un piatto rosso, decorandola infine con motivi natalizi, nastri, o palline. Se la provate fatemi sapere! Aspetto i vostri commenti e, se qualcosa non fosse chiaro, sono qui 😉

*gelso*

Seguitemi anche sulla pagina facebook e sui social, novità in arrivo!

Ringrazio Lori per questa ricetta fantastica!

Stella di pane (14)

separatore natale

 

Print Friendly
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

4 comments on Stella di pane

  1. daniela
    21 dicembre 2015 at 8:53 am (2 anni ago)

    Ciao Federica!
    ho fatto questa ricetta e anche se all’inizio avevo paura di sbagliare è venuta perfetta! L’importante seguire bene le istruzioni. Ho sbalordito i miei ospiti, anche perchè è molto di effetto! Ed in più è sparita in pochi minuti, l’ho messa in tavola con al suo fianco un bel piatto di salame affettato, sparito tutto! Grazie per l’idea. La farò a Natale e proverò ance la versione dolce, dato la semplicità nell’eseguirla. ciao

    Rispondi
    • Gelso
      21 dicembre 2015 at 3:51 pm (2 anni ago)

      Mandami le foto, cara Daniela, sarò felice di pubblicarle! :* E buone feste!

      Rispondi
  2. daniela
    12 gennaio 2016 at 10:00 pm (2 anni ago)

    Ciao Federica!
    ho colpito ancora! questa volta l’ho fatta alla nutella con l’impasto del pan brioche ….inutile dire che anche questa versione è piaciuta molto! Tra l’altro tutte le mie amiche hanno voluto la ricetta!! Ti sto facendo pubblicità!!ciaoo

    Rispondi
    • Gelso
      13 gennaio 2016 at 4:38 pm (2 anni ago)

      Grandiosa, complimenti a te!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*