Crea sito

Cioccolatini al riso soffiato

cioccolatini al riso soffiato (8)

Cari lettori,

questa è certamente una ricetta pensata per i nostri bambini, ma anche per ricordare con un briciolo di nostalgia la nostra stessa infanzia trascorsa davanti ai nostri cartoni animati preferiti e alle canzoni dello Zecchino d’oro, e addolcita da queste deliziose barrette di cioccolato e riso soffiato! Vi ricordate il ciocorì e il biancorì, o anche il nippon? Queste barrette si preparano in pochissimi minuti e sono pronte dopo un breve riposo in frigorifero. Provatele, sono squisite! Consiglio da subito dose doppia!

cioccolatini al riso soffiato (9)

INGREDIENTI PER 10 CIOCCOLATINI AL CIOCCOLATO AL LATTE E 10 AL CIOCCOLATO BIANCO (dimensione cad. 4×4 cm)

200 g di cioccolato al latte di qualità

200 g di cioccolato bianco di qualità

60 g di riso soffiato

cioccolatini al riso soffiato (7)

PROCEDIMENTO

Sciogliere il cioccolato al latte a bagno maria o al microonde per due minuti. Girare fino ad ottenere una crema omogenea.

cioccolatini al riso soffiato (1)

Mischiare ad esso 30 g di riso soffiato. Amalgamare bene con una spatola, poi versare il composto in una teglietta bassa o vassoio foderato con carta forno. Livellare bene e porre in frigo a indurire per circa 45 minuti.

cioccolatini al riso soffiato (2) cioccolatini al riso soffiato (3)

Fare lo stesso con il cioccolato bianco (o fondente). 

cioccolatini al riso soffiato (4) cioccolatini al riso soffiato (5) cioccolatini al riso soffiato (6)

Una volta ben solidificato, tagliare le barrette della forma desiderata (a quadratino o allungate a rettangolo) e servire.

Conservarle in frigo avvolte con pellicola trasparente per qualche giorno.

Buoni cioccolatini al riso soffiato, credetemi uno tira l’altro, sono deliziosi!

*gelso*

 

Seguitemi anche sulla pagina facebook e sui social!

E’ da poco online Desperate mum, la mia nuova pagina dedicata alle ricette per bambini!

E non ci resta che chiedere a lui: Com’è la pappa Edo? 😉

Edo e mamma

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *