Crea sito

Biscotti romantici di San Valentino

Biscotti gattini innamorati san valentino (1)

Cari lettori,

ecco cosa ho preparato con la mia frolla alla nocciola: dei biscotti romantici di San Valentino a forma di cuore e di gattini innamorati, un’idea economica per un regalino dell’ultimo minuto, veloce da preparare e sicuramente molto apprezzato. Se non riuscite a reperire la formina a due gattini, potete preparare dei biscottini a cuore, farcirli con della crema di cacao e nocciole e richiuderli a sandwich. Una spolverizzata di zucchero a velo… et voilà! Il pensiero di San Valentino è pronto!

 

INGREDIENTI PER CIRCA 50-60 BISCOTTINI (a seconda della dimensione; circa 25 biscotti medio-grandi)

220 g di farina 00

200 g di farina di nocciole

2 uova intere

150 g di zucchero a velo

180 g di burro

Eventuale vaniglia per aromatizzare

Cioccolato, zucchero a velo o ghiaccia reale per decorare

 

 Biscotti gattini innamorati san valentino (2)

PROCEDIMENTO

Preparate la frolla secondo il procedimento descritto qui. Lasciatela riposare in frigo per almeno 30 minuti.

frolla alle nocciole seconda versione

Stendetela su un ripiano infarinato e coppate i biscotti. Disponeteli su una teglia foderata con carta forno, quindi infornate a 180 gradi forno ventilato per 7-8 minuti, a seconda della grandezza dei biscotti.

Lasciare raffreddare quindi decorare con zucchero a velo, cioccolato fuso o anche con della ghiaccia reale. Ecco alcune istruzioni per l’uso!

ghiaccia reale istruzioni per l'uso (1) ghiaccia reale istruzioni per l'uso (6)

Buon San Valentino!

*gelso*

Seguitemi anche sulla pagina facebook e sui social, ci conto!

Biscotti gattini innamorati san valentino (4)

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

2 comments on Biscotti romantici di San Valentino

  1. paola
    14 febbraio 2015 at 3:41 pm (5 anni ago)

    che delizia,tenerissimi,questi due gattiini

    Rispondi
    • Gelso
      16 febbraio 2015 at 2:47 pm (5 anni ago)

      Io ne ho due, Gil il maschio e Seta la femmina… quando ho visto questa formina ho pensato a loro 😉

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *