Crea sito

Ghiaccia reale, istruzioni per l’uso

ghiaccia reale istruzioni per l'uso (5)

Cari lettori,

in questi giorni mi sono divertita a preparare di nuovo dei graziosi biscotti con ghiaccia reale. Presto vedrete il risultato! Sono ideali per arricchire buffet di compleanno o feste, oppure da utilizzare come simpatico segnaposto a tavola o anche come originale cadeau da offrire ai vostri invitati!

Esistono due tipi di ghiaccia reale: una più densa, ideale per le decorazioni piccole, puntini, perline, eccetera (che viene definita in gergo tecnico ghiaccia reale consistente o stiffy) e una più fluida, ideale per creare le basi su sui andremo poi a lavorare (chiamata anche ghiaccia reale consistenza fluida o run out); la ricetta è identica, solo che nella seconda occorre aggiungere anche delle gocce d’acqua fino ad ottenere una consistenza fluida che si stacca bene dal cucchiaio e che ricorda la consistenza dello yogurt.

 

INGREDIENTI PER GHIACCIA REALE (12 biscotti circa, a seconda delle dimensioni)

250 grammi di zucchero a velo vanigliato setacciato

50 grammi di albume a temperatura ambiente

5 grammi di cremor tartaro

Colorante alimentare in gel

Acqua q.b.

ghiaccia reale istruzioni per l'uso (6)


PROCEDIMENTO

Sbattere gli albumi a temperatura ambiente con un frullino o una frusta a mano; quando cominceranno a diventare bianchi, aggiungere, un cucchiaio alla volta, lo zucchero a velo. A metà di questa operazione, aggiungere il cremor tartaro (si trova facilmente al supermercato) e ultimare con il resto dello zucchero a velo.

ghiaccia reale spatola

Dopo aver ottenuto una ghiaccia consistente, prelevarne una parte che servirà per le decorazioni finali (puntini, perline eccetera) e diluite la restante parte, a seconda delle decorazioni che vorrete realizzare. Aggiungete a poco a poco qualche goccia d’acqua fino a che la ghiaccia non risulterà più fluida, della consistenza dello yogurt. Ora che anche la ghiaccia fluida o run out è pronta, potete colorarla con il colorante alimentare desiderato, aggiungendone a seconda della gradazione che vorrete raggiungere. 

Lasciar riposare la ghiaccia per due ore in luogo fresco, eliminando le eventuali bolle d’aria che si creeranno, sbattendo la ciotola dove è contenuta.


PREPARAZIONE DEI BISCOTTI

Preparare la frolla scelta (consiglio una al burro come la pasta frolla classica o questa ricetta per ottenere una superficie liscia e omogenea), modellare i biscotti e cuocerli in forno ventilato a 180 gradi per 8-10 minuti a seconda della loro dimensione.

Raffreddati i biscotti, trasferire la ghiaccia fluida in un sac à poche con bocchetta piccola (n.1)  e disegnare dapprima il bordo di quello che sarà lo sfondo dei vostri biscotti, poi distribuire la ghiaccia su tutta la superficie aiutandosi con la punta della bocchetta o anche con uno stuzzicadenti. Lasciar asciugare per almeno 6 ore prima di procedere ai decori successivi. Se volete realizzare delle belle decorazioni a pizzo, vi consiglio di creare uno sfondo lasciando del bordo di biscotto, altrimenti create degli sfondi più larghi con meno bordo di biscotto.

ghiaccia reale istruzioni per l'uso (3)

Trascorso il tempo di asciugatura, decorare la superficie del biscotto con la ghiaccia stiffy, disegnando delle perline, puntini, rosette, motivi circoncentrici o anche decorazioni più elaborate e completando con perline d’argento, cuoricini applicati, o altre decorazioni già pronte, oppure cospargendo sulla superficie della polvere perlescente con un pennellino asciutto. Durante la decorazione, è possibile che facciate degli errori: potete rimuovere la ghiaccia con uno stuzzicadenti e ricominciare, non si noterà.

ghiaccia reale istruzioni per l'uso (4)

Lasciar asciugare bene prima di confezionare. Non toccare la superficie prima del completo indurimento (soprattutto quella degli sfondi, pena il collassamento della ghiaccia).

Ci proverete anche voi? Presto il nuovo articolo con la ricetta per dei biscotti fantastici!

*gelso*

ghiaccia reale istruzioni per l'uso (1)

Ringrazio Evelin Decora per i suo preziosi consigli

Se vi piacciono le mie ricette, potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

2 comments on Ghiaccia reale, istruzioni per l’uso

  1. paola
    7 ottobre 2014 at 5:21 pm (5 anni ago)

    grazie per i consigli le ricette,felice sera

    Rispondi
    • Gelso
      8 ottobre 2014 at 3:34 pm (5 anni ago)

      grazie Paola, verrò a trovarti presto! 😀

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *